Bolle e foruncoli

Definizione

Bolle e foruncoli sono dolorose, pus-riempita urti che formano sotto la pelle quando i batteri infettano e infiammare uno o più dei vostri follicoli dei capelli.

Bolle (foruncoli) di solito iniziano il rosso, grumi di gara. I grumi rapidamente riempire con pus, sempre più grande e più doloroso fino a quando la rottura e scarico. Un carbonchio è un cluster di bolle che formano una zona collegata di infezione sotto la pelle.

Di solito è possibile prendersi cura di un unico punto d'ebollizione a casa, ma non tentare di pungere o spremere - che possono diffondere l'infezione. Chiamate il vostro medico se il bollore o carbonchio è estremamente doloroso, dura più di due settimane o si verifica con la febbre.

Sintomi

Bolle
Bolle può verificarsi in qualsiasi punto sulla vostra pelle, ma sembrano soprattutto sul viso, collo, ascelle, glutei o cosce - aree capelli-cuscinetto in cui si è più probabile a sudare o esperienza attrito. Segni e sintomi di un punto d'ebollizione di solito includono:

  • Un doloroso, urto rosso che inizia circa le dimensioni di un pisello
  • Rosso, pelle gonfia intorno al bernoccolo
  • Un aumento delle dimensioni del urto in pochi giorni come si riempie di pus (talvolta può raggiungere le dimensioni di un baseball)
  • Sviluppo di una punta di colore giallo-bianco che alla fine si rompe e permette il pus di fuoriuscire

Carbuncles
Un carbonchio è un cluster di bolle che formano una zona collegata di infezione. Carbuncles spesso si verificano sul retro del collo, spalle e cosce. Rispetto alle singole bolle, pustole causano una infezione più profonda e più grave e sono più propensi a lasciare una cicatrice. Persone che hanno un carbonchio spesso si sentono poco bene, in generale, e possono presentare febbre e brividi.

Quando per vedere un medico
Di solito è possibile prendersi cura di un singolo, piccolo bollire voi stessi. Ma consultare il medico se si dispone di più di un punto d'ebollizione alla volta o se ebollizione:

  • Si verifica sul tuo viso
  • Peggiora rapidamente o è estremamente doloroso
  • Provoca una febbre
  • È più di 2 pollici (5 centimetri) attraverso
  • Non è guarito in due settimane
  • Ricorre

Cause

Maggior bolle sono causate da Staphylococcus aureus, un tipo di batteri comunemente presenti sulla pelle e all'interno del naso. Bolle a volte si sviluppano in luoghi dove la pelle è stata rotta da una piccola ferita o una puntura d'insetto, che dà la voce batteri facile.

Fattori di rischio

Anche se qualcuno - tra persone altrimenti sane - può sviluppare bolle o pustole, i seguenti fattori possono aumentare il rischio:

  • Stretto contatto con una persona che ha una infezione da stafilococco. Siete più probabilità di sviluppare un'infezione se si vive con qualcuno che ha un foruncolo o carbonchio.
  • Diabete. Questa malattia può rendere più difficile per il vostro corpo a combattere le infezioni, comprese le infezioni batteriche della pelle.
  • Altre malattie della pelle. Perché danneggiano barriera protettiva della pelle, problemi della pelle, come l'acne e l'eczema, può rendere più sensibili a bolle e pustole.
  • Immunodeficienza. Se il sistema immunitario è compromesso per qualsiasi motivo, è molto più suscettibile di bolle e pustole.

Complicazioni

Raramente, i batteri da un foruncolo o più comunemente, un carbonchio, possono entrare nel flusso sanguigno e di viaggio di altre parti del corpo. La diffusione dell'infezione, comunemente noto come avvelenamento del sangue (sepsi), può portare a infezioni profonde all'interno del vostro corpo, come il cuore (endocardite) e ossa (osteomielite).

Vedi anche

Prepararsi per un appuntamento

Anche se è probabile che per vedere il vostro medico di famiglia o medico di medicina generale prima, si può fare riferimento ad uno specialista in malattie della pelle (dermatologo) o malattie infettive.

Cosa si può fare
Scrivete tutti i vostri segni e sintomi e la prima volta che si è verificato. Registrano per quanto tempo le lesioni sono durati e se qualche ricaduta. Fate una lista di tutti i farmaci - tra cui le vitamine, erbe e farmaci over-the-counter - che si sta prendendo. Ancora meglio, prendere le bottiglie originali e una lista scritta dei dosaggi e indicazioni.

Per le bolle e pustole, alcune domande fondamentali da porre al medico sono:

  • Sono test necessari per confermare la diagnosi?
  • Qual è il miglior modo di agire?
  • C'è un'alternativa generica al farmaco che stai prescrizione?
  • Posso aspettare per vedere se la condizione va via da solo?
  • Cosa posso fare per evitare che l'infezione si diffonda?
  • Che routine di cura della pelle mi consigliate mentre la condizione guarisce?

Cosa aspettarsi dal proprio medico
Il medico rischia di farti una serie di domande, come ad esempio:

  • Che cosa ha fatto il bollore guardare come quando è iniziato?
  • Sono i sintomi dolorosi?
  • Hai avuto un foruncolo o carbonchio prima?
  • Stai avendo febbre o brividi?
  • Hai valvole cardiache artificiali, articolazioni o altri dispositivi impiantati?

I test e diagnosi

Di solito i medici possono diagnosticare bolle e pustole semplicemente guardandoli. Ma se si dispone di infezioni ricorrenti o un'infezione che non ha risposto al trattamento standard, il medico potrebbe suggerire l'invio di un campione di pus di un laboratorio per i test.

Molte varietà di batteri che causano bolle sono diventati resistenti ad alcuni tipi di antibiotici, per cui questo test possono aiutare a determinare quale tipo di antibiotico che funziona meglio nella vostra situazione particolare.

Trattamenti e farmaci

In generale si può trattare di piccole bolle a casa, applicando impacchi caldi per alleviare il dolore e favorire il drenaggio naturale.

Per le bolle più grandi e le pustole, il trattamento può includere:

  • Incisione e drenaggio. Il medico può drenare un gran bollore o carbonchio facendo una piccola incisione nella punta. Profonde infezioni che non possono essere completamente svuotati possono essere imballati con garza sterile per assorbire e rimuovere pus aggiuntivi.
  • Antibiotici. Volte il medico può prescrivere antibiotici per aiutare a guarire le infezioni gravi o ricorrenti.

Stile di vita e rimedi

Bolle e foruncoli. Stretto contatto con una persona che ha una infezione da stafilococco.
Bolle e foruncoli. Stretto contatto con una persona che ha una infezione da stafilococco.

Per le piccole bolle, queste misure possono aiutare l'infezione guarire più velocemente e prevenire la propagazione:

  • Impacchi caldi. Applicare un panno caldo o comprimere sulla zona interessata più volte al giorno. Questo aiuta la rottura ebollizione e drenare più velocemente.
  • Non spremere o lance a ebollizione te stesso. Ciò può diffondere l'infezione.
  • Prevenire la contaminazione. Lavarsi accuratamente le mani dopo il trattamento a ebollizione. Inoltre, lavare gli indumenti, asciugamani o impacchi che hanno toccato la zona infetta, soprattutto se si hanno bolle ricorrenti o pustole.

Medicina alternativa

Olio dell'albero del tè, che viene estratto dalle foglie dell'albero del tè australiano (Melaleuca alternifolia), è stato usato per secoli come un antisettico, antibiotico e antimicotico. E 'anche usato per il trattamento topico bolle, anche se non c'è una forte evidenza scientifica che è utile.

Olio dell'albero del tè può causare reazioni allergiche in alcune persone, in modo da essere sicuri di smettere di usarlo e informare il medico se si hanno problemi con il suo utilizzo.

Prevenzione

Anche se non è sempre possibile per evitare bolle, soprattutto se si dispone di un sistema immunitario compromesso, le seguenti misure possono aiutare a evitare le infezioni da stafilococco:

  • Lavare regolarmente le mani con sapone neutro. Oppure, usare una mano a base alcolica spesso. Attento lavaggio delle mani rappresenta la miglior difesa contro i germi.
  • Tenere le ferite coperte. Tenere tagli e abrasioni puliti e coperto con sterili, bende asciutte fino a che non guariscono.
  • Tenere oggetti personali personali. Evitare la condivisione di oggetti personali, come asciugamani, lenzuola, rasoi, abbigliamento e attrezzature sportive. Infezioni da stafilococco può diffondersi attraverso gli oggetti, oltre che da persona a persona. Se si dispone di un taglio o ferita, lavare i vostri asciugamani e lenzuola con detersivo e acqua calda con aggiunta di candeggina, e asciugarli in un essiccatore caldo.