Cancro

Cancro miti di trattamento: di vero in queste credenze comuni?

Idee sbagliate circa il trattamento del cancro potrebbero farvi sentire confuso o incerto nella scelta di un trattamento. Scopri la verità in modo che si può sentire più a suo agio con il trattamento del cancro.

Mentre i progressi nel trattamento del cancro sono aumentati, si può avere scoperto più opportunità di imparare i fatti di questa malattia. Eppure alcune idee fuorvianti circa il trattamento del cancro ancora persistono. Timothy Moynihan, MD, uno specialista di cancro all'università, Rochester, Minnesota, aiuta a sfatare alcuni degli equivoci più comuni circa il trattamento del cancro e spiega la verità.

Mito: Un atteggiamento positivo è tutto ciò che serve per battere il cancro.

Verità: Non c'è alcuna prova scientifica che un atteggiamento positivo ti dà un vantaggio nel trattamento del cancro o migliora le probabilità di guarigione.

Ciò che un atteggiamento positivo può fare è migliorare la qualità della vostra vita durante il trattamento del cancro e di là. Si può essere più probabilità di rimanere attivi, mantenere legami con la famiglia e gli amici, e continuare le attività sociali. A sua volta, questo può migliorare il vostro senso di benessere e di aiutarvi a trovare la forza per affrontare il vostro cancro.

Mito: se siamo in grado di mettere un uomo sulla luna, dobbiamo avere una cura per il cancro, ormai.

Verità: Trovare la cura per il cancro si sta rivelando più complesso di padroneggiare l'ingegneria e fisica necessaria per il volo spaziale.

Cancro in realtà comprende un ampio gruppo di malattie. Ognuno può avere diverse cause. Nonostante i progressi nella diagnosi e nel trattamento, i medici hanno ancora molto da imparare su ciò che innesca una cellula a diventare cancerose e perché alcune persone con cancro fanno meglio di altri.

Inoltre, il cancro è un bersaglio mobile. Cellule tumorali possono continuare a mutare e cambiare durante il corso della malattia. Questo può portare a delle cellule tumorali non rispondono più ai farmaci chemioterapici o trattamenti di radiazione che sono stati inizialmente dato.

Mito: le aziende farmaceutiche e la Food and Drug Administration (FDA) stanno bloccando o sospendendo nuovi trattamenti contro il cancro.

Verità: Il medico e la FDA, che deve approvare i nuovi farmaci prima di poter essere commercializzati, sono vostri alleati. In quanto tali, fanno la vostra sicurezza una priorità alta. Purtroppo, gli studi scientifici per determinare la sicurezza e l'efficacia dei nuovi trattamenti contro il cancro richiedono tempo. Che possa dare l'apparenza o portare a rapporti che efficaci nuovi trattamenti sono stati bloccati.

Cancro. Un cancro a crescita lenta.
Cancro. Un cancro a crescita lenta.

Se credete ancora una cura viene volutamente trattenuto, chiedetevi perché un medico dovrebbe scegliere di specializzarsi nella ricerca sul cancro. Spesso i medici andare in ricerca sul cancro perché hanno un familiare o un amico colpito dalla malattia. Sono altrettanto interessati a trovare una cura, come chiunque altro, esattamente per la stessa ragione - li riguarda personalmente. Odiano vedere una persona cara nel dolore e non vogliono perdere questa persona. Vogliono anche risparmiare altri ciò che hanno vissuto.

Mito: regolari controlli e la tecnologia medica di oggi in grado di rilevare tutti precoce del cancro.

Verità: Anche se regolare assistenza medica può infatti aumentare la vostra capacità di rilevare precoce del cancro, non può garantirlo. Il cancro è una malattia complessa, e non c'è modo sicuro per individuare sempre.

Lo screening di routine è stato collegato a una diminuzione dei decessi per cancro del collo dell'utero, della mammella e del colon.

Mito: in fase di trattamento del cancro significa che non si può vivere a casa, lavorare o andare sulle vostre attività abituali.

Verità: La maggior parte delle persone affette da cancro vengono trattati in regime ambulatoriale nelle loro comunità di origine.

A volte può essere utile per recarsi in una specialità centro medico per il trattamento. Ma spesso, i medici in un centro di tale medico può lavorare con i medici nella vostra città, in modo da poter stare con la famiglia e gli amici, e forse anche di riprendere il lavoro.

Una grande quantità di ricerche è andato in rendendo più facile per le persone a vivere una vita più normale durante il trattamento del cancro. Ad esempio, i farmaci sono ora disponibili per aiutare meglio la nausea controllo. Il risultato è spesso siete in grado di lavorare e di rimanere attivi durante il trattamento.

Vedi anche

Cancro miti di trattamento: di vero in queste credenze comuni?

Mito: il cancro è sempre doloroso.

Verità: Alcuni tumori non causano dolore.

Per le persone che fanno esperienza del dolore da cancro, in particolare le persone con cancro avanzato, i medici sono diventati più consapevoli della necessità di controllare tale dolore e hanno imparato modi migliori per gestirlo. Anche se tutto il dolore non può essere eliminato, può essere controllato in modo che abbia un impatto sulla vostra routine quotidiana.

Mito: Una biopsia può disturbare le cellule tumorali, causando loro di recarsi in altre parti del corpo.

Verità: Per la maggior parte dei tipi di cancro, non c'è alcuna prova conclusiva che la biopsia - una procedura utilizzata per la diagnosi di molti tipi di cancro - fa sì che le cellule tumorali di diffondersi.

Ci sono delle eccezioni, però, di cui i medici e chirurghi sono consapevoli. Per esempio, biopsia di solito non è usato nella diagnosi di tumore testicolare. Invece, se un medico sospetta cancro ai testicoli, il testicolo viene rimosso.

Mito: un tumore esponendo all'aria durante l'intervento chirurgico provoca il cancro di diffondersi.

Verità: La chirurgia non può causare il cancro di diffondersi. Non ritardare o rifiutare il trattamento a causa di questo mito. La rimozione chirurgica del cancro è spesso il primo e più importante trattamento.

Alcune persone possono credere a questo mito, perché si sentono peggio durante il recupero di quanto non fossero prima della chirurgia. E se il vostro chirurgo scopre durante l'intervento che il tumore è più avanzato di primo pensiero, si può credere che l'intervento ha causato più ampia cancro. Ma non ci sono prove a sostegno di questa.

Mito: tutti con lo stesso tipo di cancro ottiene lo stesso tipo di trattamento.

Verità: Il medico sarti il trattamento a voi. Quale trattamento si riceve dipende da dove il tumore è, se o quanto si è diffuso, e come sta interessando le funzioni del corpo e la vostra salute generale.

Sempre più, il trattamento del cancro viene adattata in base alle vostre geni. Questi geni, che si nasce, possono mostrare che il vostro corpo elabora alcuni trattamenti di chemioterapia e farmaci in modo diverso rispetto a qualcun altro. Test genetici su cellule tumorali può anche aiutare a guidare il vostro trattamento.

Mito: tutti coloro che hanno il cancro deve avere un trattamento.

Verità: Dipende da voi se si desidera o meno per curare il cancro. Si può decidere questo dopo aver consultato il medico e l'apprendimento circa le vostre opzioni.

Una persona con il cancro potrebbe scegliere di rinunciare al trattamento, se lui o lei ha:

  • Un cancro a crescita lenta. Alcune persone con il cancro potrebbe non avere alcun segno o sintomo. Le prove di laboratorio possono rivelare che il tumore cresce molto lentamente. Queste persone potrebbero scegliere di aspettare e guardare il cancro. Se comincia improvvisamente cresce più rapidamente, il trattamento è sempre un'opzione.
  • Altre condizioni mediche. Se si dispone di altre malattie importanti, che possono scegliere di non trattare il cancro, come il cancro non può essere la più grande minaccia per la salute. Questo può essere particolarmente vero nel caso di una crescita lenta cancro.
  • Un cancro in fase avanzata. Se il carico di effetti collaterali del trattamento è superiore ai benefici che il trattamento può portare, si potrebbe scegliere di non essere trattati. Ma questo non significa che il vostro medico vi abbandonerà. Il medico può ancora fornire il comfort, come il sollievo dal dolore.

Vedi anche

Cancro