Diarrea

Definizione

Diarrea descrive sciolto, feci acquose che si verificano più spesso del solito. Si può inoltre verificare crampi addominali e un maggior volume di feci. Diarrea varia a sintomi specifici, gravità e durata.

Diarrea. Consultare immediatamente un medico.
Diarrea. Consultare immediatamente un medico.

Diarrea acuta di solito dura un paio di giorni ed è in genere causato da una infezione batterica, virale o parassitaria di qualche tipo.

Diarrea cronica persiste più a lungo di quanto non faccia la diarrea acuta, in genere più di tre settimane. Diarrea cronica può indicare una malattia grave, come la colite ulcerosa o morbo di Crohn, o di una condizione meno grave, come la sindrome dell'intestino irritabile.

Cause

Cause di diarrea acuta possono includere:

Cause di diarrea cronica possono comprendere:

Cause qui riportati sono comunemente associati con questo sintomo. Lavora con il tuo medico o altro professionista sanitario per una diagnosi accurata.

Quando per vedere un medico

La maggior parte dei casi di diarrea chiaro da soli, senza trattamento. Tuttavia, diarrea può causare una perdita di notevoli quantità di acqua e sali. Consulta il medico se si verifica uno dei seguenti.

Consultare immediatamente un medico
Nei bambini, in particolare i bambini, la diarrea - specialmente se combinata con uno febbre o vomito o entrambi - a volte può portare a disidratazione. Chiamate il vostro medico se la diarrea del bambino non migliora dopo 24 ore, o se il vostro bambino:

  • Non ha avuto un pannolino bagnato in tre o più ore
  • Ha la febbre superiore a 102 F (39 C)
  • Ha feci sanguinolente o nero
  • Ha una bocca secca o piange senza lacrime
  • È insolitamente sonnolento, assonnato, non risponde o irritabile
  • Ha un aspetto affondata per l'addome, gli occhi o le guance
  • Ha la pelle che non si appiattisce se pizzicato e rilasciato

Pianificare la visita di un medico
Negli adulti, la diarrea di solito si risolve da sola senza complicazioni. Consulta il medico se:

  • Il tuo diarrea persiste oltre due giorni senza alcun segno di miglioramento
  • Si diventa disidratato - come evidenziato da sete eccessiva, secchezza della bocca o della pelle, poca o nessuna minzione, una grave debolezza, vertigini o capogiri, o urine di colore scuro
  • Avete forte dolore addominale o rettale
  • Hai feci sanguinolente o nero
  • Hai la febbre di più di 102 F (39 C)