Disturbi alimentari

Trattamento di disturbi alimentari: conoscere le opzioni

I trattamenti per i disturbi alimentari comprendono farmaci, consulenza e formazione. Scoprire ciò che funziona.

Trattamento di disturbi alimentari dipende dalla vostra particolare disturbo ei sintomi. Essa può includere la consulenza psicologica (psicoterapia), l'educazione alimentare o farmaci come antidepressivi.

Trattamento di disturbi alimentari coinvolge anche affrontare altri problemi di salute causati da un disturbo alimentare, che possono essere gravi o addirittura mortali se vanno trattati per un periodo sufficiente.

Se un disturbo alimentare non migliora con il trattamento standard o causa problemi di salute, l'ospedalizzazione o di un programma di degenza può essere necessario.

Avere un approccio organizzato per trattamento di disturbi alimentari può aiutare a gestire i sintomi, ritrovare un peso sano, e mantenere la vostra salute fisica e mentale.

Da dove cominciare

Si può iniziare a vedere il vostro medico di famiglia o il consulente per la salute mentale come uno psicologo. Si può anche bisogno di vedere altri operatori sanitari che si specializzano nel trattamento di disturbi alimentari, come ad esempio:

  • Il medico di assistenza primaria o di altri medici coinvolti con la vostra cura.
  • Uno psichiatra, un medico specializzato nella gestione del farmaco, quando i farmaci sono necessari. Alcuni psichiatri forniscono anche consulenza psicologica.
  • Un dietista per fornire consulenza nutrizionale quando un programma del pasto è necessario.

E 'meglio se tutti i soggetti coinvolti nel trattamento comunica i tuoi progressi in modo regolazioni possono essere fatte per il trattamento, se necessario. Coinvolgere il vostro partner, i genitori o altri membri della famiglia è importante.

Per i giovani che vivono ancora a casa, i genitori saranno coinvolti attivamente nel trattamento e possono supervisionare i pasti.

Gestione di un disturbo alimentare può essere una sfida a lungo termine. Potrebbe essere necessario continuare a vedere il vostro medico, psicologo, o altri membri del vostro team di trattamento su base regolare, anche se il vostro disturbo alimentare e problemi di salute connessi sono sotto controllo.

Impostazione di un piano di trattamento

All'inizio del trattamento, e il trattamento professionisti si presenti con gli obiettivi e le linee guida. In questo modo sarà chiaro che cosa fare se non si è in grado di attaccare con il vostro piano o se si hanno problemi di salute legati al disturbo alimentare.

Il vostro team di trattamento valuterà quali sono le vostre esigenze e quali sono disponibili nella vostra zona risorse. Il costo dei programmi di trattamento può essere un fattore. Ricovero e ambulatoriale programmi per il trattamento dei disturbi del comportamento alimentare possono essere costosi, e l'assicurazione non possono coprire tutti i costi della vostra cura. Tuttavia, non evitare il trattamento a causa del costo potenziale. Lavora con il tuo medico per identificare le opzioni di trattamento a prezzi accessibili.

Psicologia, consulenza per un disturbo alimentare

Psicologia, consulenza (psicoterapia) è generalmente il più importante trattamento disturbo alimentare. Si tratta di vedere uno psicologo, psichiatra o altro consulente di salute mentale su base regolare.

Counseling può durare da pochi mesi ad anni. Un certo numero di metodi diversi di consulenza sono utilizzati per il trattamento di disturbi alimentari. Essi includono:

  • La terapia cognitivo-comportamentale. Questo tipo di consulenza è a breve termine, il trattamento strutturato che consente di indirizzare i pensieri, sentimenti e comportamenti relativi al vostro disturbo alimentare. Si può aiutare a imparare a riconoscere e modificare i pensieri distorti che portano a comportamenti alimentari disturbo.
  • Psicoterapia interpersonale. Altro trattamento a breve termine, la psicoterapia interpersonale si focalizza sulla risoluzione di problemi di relazione che contribuiscono al disturbo alimentare. Questo tipo di trattamento può essere particolarmente utile se si dispone di depressione con un disturbo alimentare.
  • La terapia basata sulla famiglia. Con la terapia basata sulla famiglia, i membri della famiglia frequentano sessioni di consulenza. Questo tipo di terapia può essere particolarmente utile per i genitori che imparano come aiutare un adolescente con un disturbo alimentare.
  • Gruppo di terapia cognitivo-comportamentale. Questo tipo di trattamento prevede l'incontro con uno psicologo o di altro fornitore di salute mentale insieme ad altri che sono diagnosticati con un disturbo alimentare. Si può aiutare a pensieri di indirizzo, sentimenti e comportamenti relativi al vostro disturbo alimentare, imparare le abilità per gestire mangiare sintomi del disturbo, e ritrovare abitudini alimentari sane.

Il trattamento può comportare una combinazione di tipi di consulenza. Il tuo psicologo o consulente può chiedere di fare i compiti, come ad esempio tenere un diario alimentare per rivedere a sessioni di consulenza, e di identificare i trigger che causano l'abbuffata, eliminazione o fanno altro comportamento malsano mangiare.

L'educazione alimentare

Dietologi e altri professionisti coinvolti nel trattamento può aiutare a capire meglio il vostro disturbo alimentare e aiutare a sviluppare un piano per mantenere sane abitudini alimentari. Obiettivi di educazione alimentare in genere comprendono:

  • Istruzione su come nutrizione colpisce il corpo
  • Pianificazione del pasto
  • Stabilire abitudini alimentari regolari - in generale, tre pasti al giorno con spuntini regolari
  • L'adozione di misure per evitare di fare la dieta

L'educazione alimentare può comportare tecniche di terapia cognitivo-comportamentale per aiutare a riconoscere le convinzioni errate e modelli di pensiero e di capire come il vostro disturbo alimentare provoca problemi nutrizionali e problemi fisici.

Farmaci per disturbi alimentari

I farmaci possono aiutare a seguire il piano di trattamento. Sono più efficaci se combinati con la consulenza psicologica. Gli antidepressivi sono i farmaci più comunemente utilizzati per il trattamento di disturbi alimentari, ma a seconda della situazione, altri farmaci sono talvolta prescritti.

L'assunzione di un antidepressivo può essere particolarmente utile se si dispone di bulimia nervosa o binge-eating disorder nel senso che può aiutare a ridurre i sintomi di binge eating e vomito. Gli antidepressivi possono essere utili per ridurre i sintomi della depressione, ansia o disturbo ossessivo-compulsivo, che si verificano spesso con disturbi alimentari.

Potrebbe anche essere necessario prendere i farmaci per i problemi di salute fisici causati dal disturbo alimentare.

Vedi anche

Trattamento di disturbi alimentari: conoscere le opzioni

Ospedalizzazione per disturbi alimentari

L'ospedalizzazione può essere necessaria se si hanno gravi problemi di salute fisica o mentale o se si dispone di anoressia e sono in grado di mangiare o aumentare di peso. Problemi fisici gravi o letali che si verificano con l'anoressia può essere un'emergenza medica. In molti casi, l'obiettivo più importante di ospedalizzazione è di tornare ad un peso sano. Raggiungere il tuo peso ideale può richiedere mesi, quindi probabilmente avrete bisogno di continuare il trattamento ambulatoriale per raggiungere i vostri obiettivi una volta arrivati ​​fuori dall'ospedale.

Programmi di trattamento Day Hospital

Programmi di trattamento diurno sono programmi strutturati che in genere necessitano di presenza per 3-8 ore al giorno. Trattamento giorno può includere l'assistenza medica, di gruppo, consulenza individuale e familiare, le sessioni di mangiare strutturati, e consulenza nutrizionale. Si può ancora essere in grado di lavorare o andare a scuola se sei in un programma di trattamento diurno.

Trattamento residenziale per i disturbi alimentari

Con il trattamento residenziale, si vive in un impianto di trattamento di mangiare disturbo. Un programma di trattamento residenziale può essere necessario se hai bisogno di assistenza a lungo termine per il vostro disturbo alimentare o sei stato in ospedale un certo numero di volte, ma la vostra salute fisica o mentale non è migliorata.

Trattamento in corso per problemi di salute

I disturbi alimentari possono causare gravi problemi di salute connessi alla nutrizione inadeguata, l'eccesso di cibo, abbuffate e di altri fattori. Il tipo di problemi di salute causati da disturbi alimentari dipende dal particolare tipo di disturbo alimentare e la sua gravità. In molti casi, i problemi causati da un disturbo alimentare richiedono trattamento e monitoraggio continuo. I problemi di salute legati a disturbi alimentari possono includere:

  • Squilibri elettrolitici, che possono interferire con il funzionamento dei muscoli, cuore e nervi
  • Problemi di cuore
  • Problemi digestivi
  • Carenze nutrizionali
  • Carie ed erosione della superficie dei denti da vomito frequente (bulimia)
  • Bassa densità ossea (osteoporosi) come risultato di lungo termine della malnutrizione (anoressia)
  • Blocco della crescita causata da cattiva alimentazione (anoressia)
  • Condizioni di salute mentale come la depressione, l'ansia e disturbo ossessivo-compulsivo

L'assunzione di un ruolo attivo

Tu sei il membro più importante della vostra squadra di trattamento. Affinché il trattamento abbia successo, è necessario essere coinvolti attivamente nel vostro trattamento e informati circa il vostro disturbo alimentare, e così fanno i vostri familiari. Il tuo psichiatra o altri membri del team di trattamento in grado di fornire l'istruzione e ti dirà dove trovare informazioni e supporto. E 'una buona idea per la ricerca di risorse sul proprio così.

Disturbi alimentari. Il medico di assistenza primaria.
Disturbi alimentari. Il medico di assistenza primaria.

Risorse che possono aiutare a capire e far fronte con il vostro disturbo alimentare sono:

  • Libri e cartelle di lavoro di auto-aiuto
  • Risorse comunitarie, quali i gruppi di sostegno
  • Risorse di Internet come le organizzazioni non profit e gruppi di supporto online

Vedi anche