Il colesterolo alto

Grassi trans è doppia difficoltà per la vostra salute del cuore

Grassi trans aumenta il "cattivo" (LDL) e abbassa il vostro "buono" (HDL). Per saperne di più su grassi trans e come evitarlo.

Quando si tratta di grassi, grassi trans è considerata da alcuni medici per essere il peggior tipo di grasso. A differenza di altri grassi, grassi trans - chiamati acidi grassi trans inoltre - entrambi aumenta il "cattivo" (LDL) e abbassa il suo "buono" (HDL).

Un elevato livello di colesterolo LDL, in combinazione con un basso livello di colesterolo HDL aumenta il rischio di malattie cardiache, il killer leader di uomini e donne. Ecco alcune informazioni su grassi trans e come evitarlo.

Che cosa è grassi trans?

Trans grasso viene fatta aggiungendo idrogeno a olio vegetale attraverso un processo chiamato idrogenazione, il che rende l'olio meno probabilità di rovinare. Utilizzando i grassi trans nella produzione di alimenti aiuta alimenti rimanere freschi più a lungo, hanno una durata più lunga e avere una sensazione meno grasso.

Gli scienziati non sono sicuri esattamente perché, ma l'aggiunta di idrogeno a olio aumenta il colesterolo di più di quanto non facciano altri tipi di grassi. Si ritiene che l'aggiunta di idrogeno a olio rende l'olio più difficile da digerire, e il tuo corpo riconosce i grassi trans, come i grassi saturi.

Grassi trans nel vostro cibo

Il colesterolo alto. Lipoproteine ​​a bassa densità (LDL).
Il colesterolo alto. Lipoproteine ​​a bassa densità (LDL).

Commerciali prodotti da forno - come cracker, biscotti e torte - e molti cibi fritti, come ciambelle e patatine fritte - possono contenere grassi trans. Accorciamenti e alcune margarine possono essere ricchi di grassi trans.

Grassi trans usato per essere più comune, ma negli ultimi anni i produttori di alimenti hanno utilizzato di meno a causa delle preoccupazioni per gli effetti sulla salute di grassi trans. I produttori alimentari in Europa e in molti altri paesi elencare il contenuto di grassi trans sulle etichette nutrizionali.

Tuttavia, si deve essere consapevoli di ciò che le etichette nutrizionali intende quando si tratta di grassi trans. Ad esempio, in Europa, se un cibo ha meno di 0,5 grammi di grassi trans per porzione, l'etichetta degli alimenti in grado di leggere 0 grammi di grassi trans. Anche se questa è una piccola quantità di grassi trans, se si mangia più porzioni di alimenti con meno di 0,5 grammi di grassi trans, è possibile superare i limiti raccomandati.

Leggere le etichette degli alimenti

Come fai a sapere se un alimento contiene grassi trans? Cercare le parole "parzialmente idrogenati" olio vegetale. Questo è un altro termine per grassi trans.

Sembra un controsenso, ma "pieno" o "completamente" olio idrogenato non contiene grassi trans. A differenza di olio parzialmente idrogenato, il processo utilizzato per rendere pienamente o completamente l'olio idrogenato non si traduca in acidi grassi trans. Tuttavia, se l'etichetta dice solo "idrogenato" olio vegetale, potrebbe significare l'olio contiene alcuni grassi trans.

Anche piccole quantità di grassi trans si trovano naturalmente in alcuni prodotti a base di carne e prodotti lattiero-caseari, sono i grassi trans negli alimenti trasformati che sembrano essere più dannoso.

Vedi anche

Grassi trans è doppia difficoltà per la vostra salute del cuore

Grassi trans e colesterolo

I medici si preoccupano di grassi trans a causa del suo effetto malsano sui vostri livelli di colesterolo - aumentare il colesterolo LDL e diminuire il colesterolo HDL. Ci sono due tipi principali di colesterolo:

  • Lipoproteine ​​a bassa densità (LDL). LDL o "cattivo", il colesterolo trasporta il colesterolo in tutto il corpo. Colesterolo LDL, quando elevato, si accumula nelle pareti delle arterie, rendendole difficile e stretta.
  • Lipoproteine ​​ad alta densità (HDL). HDL o "buono" colesterolo raccoglie il colesterolo in eccesso e lo porta di nuovo al vostro fegato.

Un elevato livello di colesterolo LDL è un fattore di rischio per le malattie cardiache. Se il vostro LDL è troppo alto, nel tempo, può causare l'aterosclerosi, un pericoloso accumulo di depositi di grasso sulle pareti delle arterie. Questi depositi - chiamati placche - possono ridurre il flusso di sangue attraverso le arterie. Se le arterie che forniscono il cuore con il sangue (arterie coronarie) sono interessati, si possono avere dolori al petto e altri sintomi di malattia coronarica.

Se placche strappo o rottura, un coagulo di sangue può formare - bloccando il flusso di sangue o di liberarsi e di collegare una arteria a valle. Se il flusso di sangue ad una parte del tuo cuore si ferma, avrai un attacco di cuore. Se il flusso di sangue alla parte del cervello si interrompe, si verifica un ictus.

Altri effetti di grassi trans

I medici sono più preoccupati per l'effetto dei grassi trans sul colesterolo. Tuttavia, grassi trans è stato anche dimostrato di avere altri effetti nocivi:

  • Aumenta i trigliceridi. Trigliceridi sono un tipo di grassi contenuti nel sangue. Un livello elevato di trigliceridi può contribuire a indurimento delle arterie (aterosclerosi) o ispessimento delle pareti delle arterie - che aumenta il rischio di ictus, diabete, infarto e malattie cardiache.
  • Aumenta la Lp (a) delle lipoproteine. Lp (a) è un tipo di colesterolo LDL si trovano in vari livelli nel sangue, a seconda del corredo genetico. I grassi trans fanno di Lp (a) in particelle lipidiche più piccole e più dense, che promuove un accumulo di placche nelle arterie.
  • Provoca più infiammazione. Grassi trans può aumentare l'infiammazione, che è un processo mediante il quale il corpo risponde al pregiudizio. Si ritiene che l'infiammazione svolge un ruolo chiave nella formazione di ostruzioni grassi nei vasi sanguigni del cuore. Grassi trans sembra danneggiare il rivestimento delle cellule dei vasi sanguigni, con conseguente infiammazione.

Evitare grassi trans

La buona notizia è grassi trans sta rivelando meno in cibo, specialmente cibo sugli scaffali dei negozi di alimentari. Se si mangia fuori un sacco, però, essere consapevoli del fatto che alcuni ristoranti continuano a utilizzare grassi trans. Grassi trans è a volte una parte dei ristoranti di olio usano per friggere il cibo. Una grande porzione di patatine fritte presso alcuni ristoranti può contenere 5 grammi o più di grassi trans.

Quanto grassi trans si può consumare tranquillamente è discutibile. Tuttavia, non c'è dubbio si dovrebbe limitare grassi trans, secondo la Food and Drug Administration e l'Associazione Cuore europea (AHA).

In Europa, le etichette nutrizionali degli alimenti non riportano un valore giornaliero di grassi trans perché è ignoto ciò che un adeguato livello di grassi trans è, diverso da quello che dovrebbe essere bassa. L'AHA raccomanda di non più di 1 per cento delle calorie totali giornaliere essere grassi trans. Se si consumano 2.000 calorie al giorno, che funziona a 2 grammi di grassi trans o meno, o circa 20 calorie.

Che cosa si dovrebbe mangiare?

Non credo che un alimento che è privo di grassi trans è automaticamente un bene per voi. I produttori alimentari hanno cominciato a sostituire gli altri ingredienti per grassi trans. Tuttavia, alcuni di questi ingredienti, come gli oli tropicali - cocco, di palmisti e olio di palma - contengono un sacco di grassi saturi. Grassi saturi aumenta il colesterolo LDL. Una dieta sana include alcuni grassi, ma c'è un limite.

In una dieta sana, dal 25 al 35 per cento delle calorie totali giornaliere può provenire dai grassi - ma grassi saturi dovrebbero rappresentare meno del 10 per cento delle calorie totali giornaliere. Obiettivo per consumare meno del 7 per cento delle calorie da grassi saturi di grassi se si hanno alti livelli di colesterolo LDL.

Grassi monoinsaturi - trovato in oliva, di arachidi e oli di colza - è una opzione più sana rispetto a quella di grassi saturi. Frutta a guscio, pesce ed altri alimenti che contengono insaturi omega-3 acidi grassi sono altre buone scelte di alimenti con grassi monoinsaturi.

Vedi anche