Il colesterolo alto

Statine: sono questi farmaci che abbassano il colesterolo giusto per te?

Scoprite se i fattori di rischio per le malattie cardiache è un buon candidato per la terapia con statine fanno.

Le statine sono farmaci che possono abbassare il colesterolo. Essi agiscono bloccando una sostanza il vostro corpo ha bisogno per produrre il colesterolo. Le statine possono anche aiutare il corpo a riassorbire il colesterolo che si è accumulato nelle placche sulle pareti delle arterie, impedendo l'ulteriore blocco nei vasi sanguigni e attacchi di cuore.

Le statine sono farmaci noti come Atorvastatina (Lipitor), Simvastatina (Zocor), lovastatina (Mevacor), Pravastatina (Pravachol), la Rosuvastatina (Crestor) e altri. Riduzione del costo versioni generiche di molti farmaci statine sono disponibili.

Già dimostrato di essere efficace nel ridurre il colesterolo, le statine possono avere altri benefici potenziali. Ma i medici sono ben lungi dal sapere tutto di statine. Hanno ragione per tutti con il colesterolo alto? Che cosa succede quando si prende una statina per decenni? Statine possono aiutare a prevenire altre malattie?

Dovrebbe essere su una statina?

Se avete bisogno di essere su una statina dipende dal vostro livello di colesterolo insieme agli altri fattori di rischio per la malattia cardiovascolare.

Il colesterolo alto
Se si ha il colesterolo alto, il che significa il vostro livello di colesterolo totale è di 240 milligrammi per decilitro (mg / dL) (6,22 millimoli per litro, o mmol / l) o più potente o il colesterolo delle lipoproteine ​​a bassa densità (LDL, o colesterolo "cattivo" ) il livello è di 130 mg / dL (3,37 mmol / L) o superiore, il medico può raccomandare di iniziare a prendere una statina. Ma i soli numeri non vi dirà o il vostro medico tutta la storia.

Se l'unico fattore di rischio che hai è il colesterolo alto, potrebbe non essere necessario farmaci perché il rischio di infarto e ictus potrebbe altrimenti essere bassa. Il colesterolo alto è solo uno di una serie di fattori di rischio per infarto e ictus.

Altri fattori di rischio
Prima che stai prescritto una statina, il livello di colesterolo è considerato insieme ad altri fattori di rischio per le malattie cardiovascolari, tra cui:

  • Storia familiare di colesterolo alto o malattie cardiovascolari
  • Inattivo (sedentario) stile di vita
  • La pressione alta
  • Cattive condizioni di salute generale
  • Avere il diabete
  • Sovrappeso o obesità
  • Fumare
  • Restringimento delle arterie del collo, braccia o gambe (malattia delle arterie periferiche)

Se il medico decide si dovrebbe prendere una statina, voi e il vostro medico dovrà decidere quale dose prendere. Le statine sono disponibili in dosi diverse - da a partire da 5 milligrammi a un massimo di 80 mg, a seconda del farmaco. Se avete bisogno di diminuire il colesterolo LDL in modo significativo - del 50 per cento o più - è probabile che ti verrà prescritta una dose maggiore di statine. Se il colesterolo LDL non è così elevata, avrete probabilmente bisogno di una dose più bassa. Parlate con il vostro medico se avete preoccupazioni circa la quantità di statine che stai prendendo.

Stile di vita è ancora fondamentale per abbassare il colesterolo

Cambia stile di vita sono essenziali per ridurre il rischio di malattie di cuore, se si prende una statina o meno. Cambia stile di vita si dovrebbe considerare fare sono:

  • Smettere di fumare
  • Mangiare una dieta sana che è a basso contenuto di grassi, colesterolo e sale
  • Esercitare 30 minuti al giorno quasi tutti i giorni della settimana
  • Gestire lo stress

Se stai seguendo i comportamenti consigliati stile di vita, ma il vostro colesterolo - in particolare il tuo lipoproteine ​​a bassa densità (LDL), il colesterolo "cattivo" - rimane alta, le statine potrebbero essere un'opzione per voi. Fattori di rischio per malattie cardiache e ictus sono:

  • Il colesterolo alto
  • La pressione alta
  • Diabete
  • Essere in sovrappeso o obesi
  • Storia familiare di malattia cardiaca
  • Non esercitare
  • L'uso frequente di alcol
  • Lo stress e la scarsa gestione della rabbia
  • L'età avanzata
  • Fumare
  • Restringimento delle arterie del collo, braccia o gambe (malattia delle arterie periferiche)

Considerate le statine un impegno permanente

Si potrebbe pensare che una volta che il colesterolo va giù, è possibile interrompere l'assunzione di farmaci. Ma, se i livelli di colesterolo sono diminuiti dopo di prendere una statina, è probabile che tu debba rimanere su di essa a tempo indeterminato. Se interrompe il trattamento, i vostri livelli di colesterolo probabilmente risalire.

L'eccezione potrebbe essere se si apportano modifiche significative alla vostra dieta o si perde un sacco di peso. I cambiamenti di stile di vita sostanziali possono aiutare a ridurre il colesterolo senza continuare a prendere il farmaco, ma non apportare modifiche al tuo stile di vita o farmaci senza aver consultato il medico.

Gli effetti collaterali delle statine

Sebbene le statine siano ben tollerate dalla maggior parte delle persone, essi non hanno effetti collaterali, alcuni dei quali possono andare via come il tuo corpo regola il farmaco.

, Meno gravi effetti indesiderati comuni

  • Dolori muscolari e articolari (più comune)
  • Nausea
  • Diarrea
  • Stipsi

Effetti collaterali potenzialmente gravi

  • Il danno epatico. Occasionalmente, l'uso di statine provoca un aumento degli enzimi epatici. Se l'aumento è solo lieve, è possibile continuare a prendere il farmaco. Raramente, se l'aumento è grave, potrebbe essere necessario interrompere l'assunzione di esso. Alcuni altri farmaci che abbassano il colesterolo, quali gemfibrozil (Lopid) e niacina (Niacor, Niaspan), aumentano il rischio di problemi al fegato ancora di più nelle persone che assumono le statine.

    Anche se i problemi al fegato sono rari, il medico potrebbe ordinare un test degli enzimi epatici prima o poco dopo si inizia a prendere una statina. Non dovrebbe essere necessario neanche una test degli enzimi epatici a meno che non si inizia ad avere segni o sintomi di problemi con il fegato. Contattare immediatamente il medico se si dispone di stanchezza o debolezza insolite, perdita di appetito, dolore nella parte superiore dell'addome, urine di colore scuro, o ingiallimento della pelle o degli occhi.

  • Problemi muscolari. Statine possono causare dolore muscolare e debolezza (miopatia statina). Più alta è la dose di statina si prende, più è probabile che sono di avere dolori muscolari. Nei casi più gravi, le cellule muscolari possono abbattere (rabdomiolisi) e rilasciare una proteina chiamata mioglobina nel sangue. Mioglobina può danneggiare i reni. Alcuni farmaci se assunti con statine possono aumentare il rischio di rabdomiolisi. Questi includono gemfibrozil (Lopid), eritromicina (Erythrocin), farmaci antifungini, nefazodone, ciclosporina (Restasis, Sandimmune) e niacina (Niacor, Niaspan). Se prendere le statine ed avere nuovi muscoli doloranti o la tenerezza, consultare il medico.
  • L'aumento di zucchero nel sangue o diabete di tipo 2. E 'possibile il livello di zucchero nel sangue (glicemia) livello può aumentare quando si prende una statina, che può portare allo sviluppo di diabete di tipo 2. Il rischio è piccolo, ma abbastanza importante che la Food and Drug Administration (FDA) richiede un avvertimento sulle etichette delle statine riguardo i livelli di glucosio nel sangue e il diabete. Nonostante questo possibile collegamento tra l'aumento di zucchero nel sangue e l'uso di statine, è ancora sicuro per la maggior parte delle persone con colesterolo alto, tra i diabetici, di prendere le statine. Parlate con il vostro medico se avete preoccupazioni.
  • Effetti collaterali neurologici. Alcuni ricercatori hanno studiato se le statine potrebbero essere collegati alla perdita di memoria o la sclerosi laterale amiotrofica (SLA), nota anche come malattia di Lou Gehrig. Mentre ci sono poche prove che le statine possono causare la SLA, la FDA dice che alcune persone che assumono le statine hanno sviluppato la perdita di memoria o confusione durante il trattamento con statine. Questi effetti collaterali invertire una volta che si smette di prendere il farmaco. Parlate con il vostro medico se si verifica la perdita di memoria o confusione. Non smetta di prendere il farmaco statina prima di parlare con il medico.

E 'importante prendere in considerazione gli effetti delle statine sugli altri organi del vostro corpo, soprattutto se si hanno problemi di salute come malattie epatiche o renali. Inoltre, controllare se le statine interagire con qualsiasi altra prescrizione o farmaci over-the-counter o integratori si prendono.

Tenete a mente che quando si inizia a prendere una statina, che molto probabilmente essere su di esso per il resto della tua vita. Gli effetti collaterali sono spesso minori, ma se li si verificano, si consiglia di parlare con il medico di diminuire la dose o cercando una diversa statina. Non interrompere l'assunzione di una statina, senza parlarne con il medico prima.

Vedi anche

Statine: sono questi farmaci che abbassano il colesterolo giusto per te?

Ci sono altre opzioni?

Il colesterolo alto., Meno gravi effetti indesiderati comuni.
Il colesterolo alto., Meno gravi effetti indesiderati comuni.

Le statine riducono efficacemente il colesterolo LDL. Ma, a causa di differenze genetiche, il tipo o la dose di statina o combinazione di statine con altri farmaci che abbassano il colesterolo ogni persona prende possono variare. Per esempio:

  • Se non si è in grado di abbassare il colesterolo LDL a raggiungere l'obiettivo desiderato con statine, il medico può aggiungere ezetimibe (Zetia) per il piano di trattamento o passare a una combinazione di ezetimibe e simvastatina farmaci (Vytorin). Questa combinazione aiuterà a cadere ulteriormente il livello di colesterolo LDL, forse anche un altro 15 al 20 per cento.
  • Se si dispone sia di alta LDL e trigliceridi alti, si può beneficiare di combinare la statina con niacina prescrizione (Niaspan, Niacor) o combinando la statina con un farmaco acido fibrico come fenofibrato (TriCor, Fenoglide, Lipofen) o gemfibrozil (Lopid). Il rischio di problemi muscolari è maggiore quando questi farmaci sono associati, in modo che la dose di statine può essere abbassata a meno di 20 milligrammi.
  • Se si dispone solo alti livelli di trigliceridi, l'uso di niacina (Niaspan, Niacor) è molto efficace. Agenti acidi Fibric (TriCor e Lopid) sono un'altra opzione. Olio di pesce (acidi grassi omega-3) integratori (Lovaza) a 2 - a dosi da 4 grammi possono anche aiutare.
  • Se il tuo lipoproteine ​​ad alta densità (HDL) è bassa, il medico potrebbe prescrivere la niacina per sollevarlo, soprattutto se il vostro colesterolo LDL rimane alta nonostante l'assunzione di altri farmaci. Fibrati sono utili ma meno efficace di niacina anche. L'esercizio fisico e perdita di peso può aiutare, pure.
  • Se il medico consiglia di niacina in aggiunta a una statina, si potrebbe desiderare di discutere di prendere un farmaco che combina sia la niacina e una statina, come Simcor o Advicor. Questi farmaci possono ridurre il numero di pillole che deve prendere. Tuttavia, questo può essere l'unico vantaggio. La ricerca non ha dimostrato che una combinazione di farmaci abbassa il colesterolo più di non prendere niacina e una statina separatamente.

    Potreste aver sentito che un grande studio che ha esaminato l'effetto della niacina per aumentare il colesterolo HDL è stato interrotto precocemente. Questo studio ha esaminato come la niacina ha lavorato quando viene utilizzato con farmaci statine per le persone che hanno una storia di malattia cardiaca. La prova è stata interrotta perché nessuna differenza è stata osservata tra le persone che hanno preso la niacina prescrizione-resistenza e le persone che hanno preso un placebo. Lo studio ha anche trovato ci può essere un piccolo aumento del rischio di ictus per le persone che prendono la niacina di aumentare il loro livello di colesterolo HDL. Più ricerca è necessaria per vedere quanto sia efficace la niacina può essere confrontato con altri farmaci per le malattie cardiache. Non si deve interrompere l'assunzione di niacina a meno che non si ottiene OK del medico. Parlate con il vostro medico se siete preoccupati per prendere niacina.

Che se prendere una statina non abbassa il colesterolo?

Se una statina non aiuta abbassare il colesterolo, il medico può suggerire cercando prima una diversa statina o aumentare la dose della statina che attualmente prende. In alcuni casi, un farmaco può semplicemente non essere efficace e di un farmaco diverso deve essere sostituito.

Il medico può anche aggiungere altri farmaci, o può suggerire che si fanno più cambiamenti di stile di vita per aiutare a ridurre il colesterolo.

Quali altri vantaggi non statine hanno?

Le statine possono avere benefici diversi da solo abbassare il colesterolo. Un vantaggio promettente delle statine sembra essere loro proprietà anti-infiammatorie, che aiutano stabilizzare il rivestimento dei vasi sanguigni. Questo ha potenzialmente effetti di vasta portata, dal cervello e cuore ai vasi sanguigni e gli organi in tutto il corpo.

Nel cuore, stabilizzando le pastiglie dei vasi sanguigni renderebbe placche meno probabilità di rottura, riducendo così la probabilità di un attacco cardiaco. Le statine anche aiutare a rilassare i vasi sanguigni, abbassando la pressione sanguigna. Inoltre, le statine potrebbero ridurre il rischio di coaguli di sangue. Per queste ragioni, i medici stanno iniziando a prescrivere statine prima e dopo l'intervento chirurgico di bypass coronarico o angioplastica, e seguendo alcuni tipi di colpi.

Le statine potrebbero anche avere benefici che aiutano a prevenire le malattie che non sono legati alla vostra salute del cuore, anche se più ricerca è necessaria. Altri benefici delle statine potrebbero includere una riduzione del rischio:

  • Artrite fratture e ossa
  • Alcune forme di cancro
  • Demenza e malattia di Alzheimer
  • Malattie renali

Le statine possono anche essere utili nel controllare la risposta del sistema immunitario del corpo dopo un trapianto d'organo.

Pesatura dei rischi e benefici delle statine

Quando pensi al fatto che si dovrebbe prendere le statine per il colesterolo alto, porsi queste domande:

  • Devo altri fattori di rischio per le malattie cardiovascolari?
  • Sono disposto e in grado di cambiare stile di vita per migliorare la mia salute?
  • Mi preoccupo di prendere una pillola ogni giorno, forse per il resto della mia vita?
  • Perchè sono preoccupato per gli effetti collaterali statine 'o interazioni con altri farmaci?

E 'importante prendere in considerazione non solo le vostre ragioni mediche per una decisione, ma anche i vostri valori personali e le preoccupazioni. Parlate con il vostro medico circa il vostro totale rischio di malattie cardiovascolari e di discutere su come il vostro stile di vita e le preferenze hanno un ruolo nella vostra decisione circa l'assunzione di farmaci per il colesterolo alto.

Vedi anche