Il dolore cronico può interferire con la sessualità

Tu e il tuo partner può avere un rapporto sessuale soddisfacente, nonostante il dolore cronico.

Le persone hanno bisogno di intimità fisica ed emotiva quasi quanto hanno bisogno di cibo e riparo. Sessualità aiuta a soddisfare il bisogno vitale di connessione umana. E 'una parte naturale e sano di vivere, così come un aspetto importante della vostra identità come persona. Ma quando il dolore cronico invade la tua vita, i piaceri della sessualità spesso scompaiono. Ecco Aiuto su come riconnettersi con la tua sessualità, nonostante il dolore cronico.

Parlate con il vostro medico

A volte il dolore è la causa diretta dei problemi sessuali. Si può semplicemente troppo male per il sesso. Regolazione farmaci antidolorifici può essere la soluzione. Se il dolore è così grave che il sesso sembra fuori questione, si rivolga al medico. Potrebbe essere necessario regolare il tempo del vostro farmaco o creare un piano di controllo del dolore diversa o più forte.

Il rovescio della medaglia, alcuni farmaci possono causare problemi sessuali. Alcuni farmaci diminuiscono il desiderio sessuale (libido) o inibiscono la funzione sessuale, provocando cambiamenti nel vostro sistema nervoso. I farmaci possono anche influenzare il flusso di sangue e ormoni - due fattori importanti nella risposta sessuale. Informi il medico di eventuali effetti collaterali dei farmaci che sembrano danneggiare la vostra sessualità. Il medico può essere in grado di raccomandare un farmaco alternativo o modificare il dosaggio del farmaco in corso.

Esaminate le vostre emozioni

Per avere un buon sesso, è necessario per sentirsi bene con se stessi. Così inizia esaminando le proprie emozioni. Se il dolore ha lasciato fisicamente sfregiato, disoccupati o in grado di contribuire a lavori di casa, la tua autostima potrebbe essere così malconcio che ti senti poco attraente e desiderabile per il vostro partner. La consapevolezza che la distanza fisica ed emotiva è male la tua partner potrebbe aggiungere alla vostra ansia, paura, senso di colpa e il risentimento.

Lo stress può anche aggravare le difficoltà di fondo nel vostro rapporto. Anche i rapporti di forza possono essere impugnate da problemi medici o dolore cronico. Essere consapevoli di conflitto emotivo e quale è la causa è un primo passo importante nel rafforzare il vostro rapporto con il partner. Counseling può aiutare.

Parlate con il vostro partner

Il passo successivo nella bonifica vostra sessualità è quello di parlare con il vostro partner dei tuoi sentimenti. In un primo momento, questo può essere meglio raggiunto da parlare tra di loro completamente vestita, al tavolo della cucina o in un altro ambiente neutro. Il sesso può essere difficile parlare. Iniziare le frasi con "Io", non con "voi". Per esempio, "Mi sento amato e curato circa quando tu mi tieni stretto," è più probabile che invitare il dialogo che, "Non mi hai mai più toccare."

Questo è il momento per entrambi di voi a parlare le tue paure e desideri. Si potrebbe pensare che il vostro partner ha smesso di toccare perché lui o lei ha perso interesse, o ti trova indesiderabile. Invece, il vostro partner potrebbe avere paura di causando dolore più fisico.

Riaccendere la scintilla

Trascorrere del tempo solo di arrivare a conoscersi di nuovo. Ognuno di voi potrebbe fare piccole cose che renderanno l'altra sentirsi amati. Ripristinare la vostra intimità emotiva che renderà più facile per passare al passo successivo - l'intimità fisica.

Iniziate ricollegare fisicamente con l'esplorazione dei loro corpi che evita i genitali del tutto (sensoriale messa a fuoco). L'obiettivo non è l'orgasmo. Invece, si sta imparando di più su ciò che si sente bene a voi e al vostro partner.

Siate creativi

Il rapporto sessuale è solo un modo per soddisfare il vostro bisogno di vicinanza umana. L'intimità può essere espressa in molti modi diversi.

  • Touch. Esplorando il corpo del vostro partner attraverso il tatto è un modo eccitante per esprimere i propri sentimenti sessuali. Questo può includere mano nella mano, coccole, carezze, accarezzare, massaggiare e baciare. Toccare in qualsiasi forma aumenta sentimenti di intimità.
  • Auto-stimolazione. Masturbazione è un modo normale e sano per soddisfare i vostri bisogni sessuali. Un partner può utilizzare la masturbazione durante l'attività sessuale reciproca se l'altro partner è in grado di essere molto attivo.
  • Il sesso orale. Può essere una alternativa o supplemento al rapporto sessuale tradizionale.
  • Diverse posizioni. Trovano fianco a fianco, inginocchiarsi o sedersi. Guardate nella vostra biblioteca o libreria per una guida che descrive e illustra diversi modi per avere un rapporto sessuale. Se sei imbarazzato per ottenere questo tipo di libro a livello locale, provare un rivenditore di libri online.
  • Vibratori e lubrificanti. Un vibratore può aggiungere piacere senza sforzo fisico. Se per mancanza di lubrificazione naturale è un problema, lubrificanti over-the-counter possono prevenire il dolore associato a secchezza vaginale.

Pianificare in anticipo

L'intimità può essere più soddisfacente se si prevede per esso in anticipo. Ho un appuntamento con il vostro partner, raccogliendo un momento della giornata in cui si ha più energia e meno dolore.

Prendete il vostro dolore farmaci con largo anticipo in modo che la sua efficacia il picco quando ne avete bisogno. Limitare la quantità di alcol si beve ed evitare l'uso di tabacco in qualsiasi forma. Alcol e tabacco possono compromettere la funzione sessuale.

Datevi un sacco di tempo per provare cose nuove. Cercate di rimanere rilassati e mantenere il vostro senso dell'umorismo. Focus su il viaggio, non la destinazione. Se si verificano battute d'arresto, cercare di non scoraggiarsi o concentrarsi sul negativo - continuare a provare.

Vale la pena

L'intimità può effettivamente farti sentire meglio. Antidolorifici naturali del corpo, chiamati endorfine, vengono rilasciati durante il tatto e il sesso. E la vicinanza si sente durante l'amore può aiutare a sentirsi più forte e maggiormente in grado di far fronte con il dolore cronico.

Vedi anche