Inversione di vasectomia: intervento chirurgico per annullare una vasectomia

Definizione

Inversione di vasectomia è un intervento chirurgico per annullare una vasectomia. Si ricollega i tubi che portano lo sperma dai testicoli nel liquido seminale. Dopo il successo inversione di vasectomia, gli spermatozoi sono ancora presenti nel liquido seminale e si può essere in grado di ottenere il vostro partner incinta.

Tassi di gravidanza riportati dopo gamma inversione di vasectomia 40-90 per cento. Molti fattori influenzano se una inversione è successo, tra cui il tipo di vasectomia che aveva, e l'esperienza del medico che fa la chirurgia inversione.

Vedi anche

Perché è fatto

Gli uomini decidono di avere una inversione di vasectomia per una serie di motivi, tra cui la perdita di un figlio, nuovo matrimonio o delle finanze rendendo così possibile per allevare un bambino. Un piccolo numero di uomini hanno una inversione di vasectomia per trattare il dolore ai testicoli che può essere collegato a vasectomia.

Vedi anche

Rischi

Quasi tutti vasectomia può essere invertito. Tuttavia, questo non garantisce il successo a concepire un bambino. Inversione di vasectomia può essere tentata anche se sono passati diversi anni da quando la vasectomia originale - ma il più è stato, la meno probabile è che l'inversione funzionerà.

Inversione di vasectomia raramente porta a gravi complicazioni. I rischi includono:

  • Sanguinamento all'interno dello scroto. Questo può portare a una raccolta di sangue (ematoma) che provoca gonfiore doloroso. È possibile ridurre il rischio di ematoma, seguendo le istruzioni del medico a riposo dopo l'intervento chirurgico. Chiedi al tuo medico se è necessario evitare l'aspirina o altri tipi di farmaci che fluidificano il sangue prima e dopo l'intervento chirurgico.
  • Infezioni nel sito chirurgico. Questa non è comune, ma è un rischio per qualsiasi intervento chirurgico.
  • Sperma granuloma. Sperma che perde nello scroto può indurre il sistema immunitario a formare una massa infiammata chiamato un granuloma sperma. Granulomi possono verificarsi dopo l'intervento chirurgico e può essere un segno che una inversione di vasectomia non ha avuto successo.
  • Il dolore cronico. Una minoranza di uomini hanno dolore nella zona dei testicoli (dolore scrotale), dopo l'inversione di vasectomia.

Vedi anche

Come si prepara

Quando si considera l'inversione di vasectomia, qui ci sono un paio di cose a cui pensare:

  • Inversione di vasectomia può essere costoso, e la vostra assicurazione potrebbe non coprire. Scopri i costi prima del tempo.
  • Inversioni di vasectomia sono generalmente più successo quando hanno finito da un chirurgo che utilizza un microscopio chirurgico (tecnica microchirurgica).
  • La procedura è più efficace se eseguito da un chirurgo che ha fatto la procedura più volte.

Quando si sceglie un medico, non abbiate paura di fare domande su quante inversioni vasectomia il medico ha fatto, il tipo di tecniche utilizzate e quanto spesso le inversioni di vasectomia hanno portato in gravidanza. Anche chiedere circa i rischi e le possibili complicanze della procedura.

Prima di un intervento chirurgico
Prima di un intervento chirurgico inversione di vasectomia, il medico probabilmente vuole:

  • Prendete la vostra storia e di eseguire un esame fisico. Il medico vuole fare in modo che non hai problemi di salute che potrebbero complicare la chirurgia.
  • Controllare per vedere se è possibile produrre sperma. Per la maggior parte degli uomini, avendo ottenuto una donna incinta prima è una prova sufficiente. Se il medico è incerto se si stanno producendo sperma sano, potrebbe essere necessario una biopsia testicolare. In questo test, un ago viene utilizzato per rimuovere il liquido da i testicoli per controllare sperma.
  • Verificare che il vostro partner è in grado di avere un bambino. Il medico vuole vedere se il vostro partner ha problemi di fertilità, soprattutto se lei ha mai avuto un bambino o è più vecchio di 35 anni. Ciò può richiedere una visita ginecologica e di altri test.

Assicuratevi di sapere quali passi è necessario prendere prima di un intervento chirurgico. Il medico probabilmente vi chiederà di:

  • Interrompere l'assunzione di farmaci per fluidificare il sangue. Due settimane prima inversione di vasectomia, il medico può dirle di non prendere antidolorifici come l'aspirina o ibuprofene (Advil, Motrin IB, altri), perché possono aumentare il rischio di sanguinamento. Il medico può anche avere si smette di prendere altri farmaci.
  • Portare un sostenitore atletico da indossare dopo l'intervento chirurgico. Questo sosterrà il vostro scroto e tenere bende sul posto.
  • Organizzare per qualcuno di guidare a casa dopo l'intervento chirurgico. Chirurgia generalmente dura circa 2-4 ore. Potrebbe essere necessario più tempo per recuperare da anestesia. Chiedi al tuo medico quando si può aspettare di tornare a casa dopo l'intervento chirurgico.

Vedi anche

Che cosa ci si può aspettare

I medici di solito eseguire inversioni di vasectomia in un centro di chirurgia o in ospedale. La procedura è generalmente fatto su una base ambulatoriale - senza pernottamento.

Il medico può utilizzare anestetici generali per farvi inconscio durante l'intervento chirurgico. O il vostro chirurgo può dare un anestetico che ti impedisce di provare dolore, ma non si metterà a dormire - come ad esempio l'epidurale, spinale o anestesia locale.

Inversione di vasectomia è più difficile di vasectomia. Si richiede competenze specialistiche e competenze. I medici possono eseguire questo intervento in uno dei due modi:

  • Vasovasostomy (vas-o-Vay-ZOS-tuh-me). Con questa procedura, il chirurgo cuce di nuovo insieme le estremità mozzate dei tubi che portano lo sperma (vas deferenti).
  • Vasoepididymostomy (vas-o-ep-ih-Ti-ih-MOS-tuh-me). Questo intervento attribuisce il dotto deferente direttamente al il piccolo organo sul retro di ogni testicolo che contiene spermatozoi (epididimo). Un vasoepididymostomy è più complicato di un vasovasostomia e viene generalmente scelta se un vasovasostomia non può essere fatto o non possa funzionare.

Probabilmente non sapere in anticipo quale tecnica è necessaria. Nella maggior parte dei casi, il chirurgo decide durante l'operazione che tecnica funzionerà meglio. Talvolta è necessaria una combinazione delle due tecniche chirurgiche - vasovasostomia una su un lato e una vasoepididymostomy dall'altro.

Durante la procedura
Durante l'intervento chirurgico, il medico farà un piccolo taglio (incisione) sul lato inferiore del vostro scroto. Questo esporrà il testicolo e rilasciarlo dai tessuti circostanti. Successivamente, il medico sarà tagliato aperto il tubo che trasporta lo sperma (deferenti) e di esaminare il liquido all'interno. Quando sono spermatozoi presenti nel fluido, le estremità dei vasi deferenti possono essere collegati a ristabilire il passaggio per lo sperma.

Se il fluido è denso o pastoso, o se non contiene spermatozoi spermatozoi o parziale, tessuto cicatriziale potrebbe bloccare il flusso di sperma. In questo caso, il medico può scegliere di eseguire una vasoepididymostomy.

Dopo l'intervento chirurgico
Subito dopo l'intervento chirurgico, il medico coprirà le incisioni con bende. Ti metti su un sostenitore atletico per tenere bende a posto e di applicare la pressione per ridurre il gonfiore e il movimento limite.

Si può essere dolente per diversi giorni. Se il medico pone bende dopo l'intervento, chiedere quando è OK per toglierli. Eventuali punti di sutura devono sciogliere in sette a 10 giorni.

Dopo si torna a casa, prendere facilmente. Periodicamente con un impacco di ghiaccio sul tuo scroto contribuirà a ridurre il gonfiore. Come l'anestetico svanisce, si può avere qualche dolore e crampi. Per la maggior parte degli uomini, il dolore non è grave e va meglio dopo un paio di giorni ad una settimana.

Il medico può anche dare le seguenti istruzioni:

  • Indossare un sostenitore atletico per diverse settimane, in ogni momento, tranne quando la doccia. Dopo di che, è necessario continuare ad indossarlo durante l'esercizio fisico.
  • Per i primi due giorni dopo l'intervento, evitare tutto ciò che potrebbe ottenere il sito chirurgico bagnato, come fare il bagno o il nuoto.
  • Astenersi da sport e pesante per due o tre settimane.
  • Se si dispone di un lavoro d'ufficio, sarete probabilmente in grado di tornare al lavoro pochi giorni dopo l'intervento chirurgico. Se si esegue il lavoro fisico o avere un lavoro che richiede molta piedi o in auto, parlare con il medico su quando è sicuro di tornare a lavorare.
  • Non avere rapporti sessuali o di eiaculare fino a quando il medico dice che è OK. La maggior parte uomini hanno bisogno di astenersi dal sesso per due a quattro settimane dopo l'intervento chirurgico.

Congelamento degli spermatozoi
Se il medico trova sperma durante l'intervento chirurgico, si può scegliere di avere un po 'congelati nel caso il vostro inversione di vasectomia non funziona (crioconservazione). Se non siete in grado di generare un figlio attraverso il rapporto sessuale, il tuo sperma congelato può essere iniettato direttamente nell'ovulo del vostro partner. Questo è un tipo di fecondazione in vitro chiamato iniezione intracitoplasmatica di sperma (ICSI).

Parlate con il vostro medico se il congelamento dello sperma può essere un'opzione per voi. Chiedi sui possibili benefici e costo della procedura. E non è sempre disponibile, ei medici hanno opinioni diverse circa la sua efficacia.

Vedi anche

Risultati

Circa sei settimane dopo l'intervento chirurgico, il medico esaminerà il vostro sperma al microscopio per vedere se l'operazione ha avuto successo. Per raccogliere un campione di sperma, il medico avrà ti masturbi e eiaculare in un contenitore.

Il medico può decidere di controllare il tuo sperma ogni due o tre mesi. A meno che non si ottiene il vostro partner in stato di gravidanza, controllando il vostro sperma di sperma è l'unico modo per capire se il vostro inversione vasectomia è stato un successo.

Quando una inversione di vasectomia è successo, lo sperma di solito appaiono nel liquido seminale, dopo pochi mesi, ma a volte può richiedere un anno o più. Inversione di vasectomia porta alla gravidanza in circa la metà delle coppie entro due anni.

Se inversione di vasectomia non funziona
Inversioni di vasectomia volte falliscono se c'è un blocco di spermatozoi che non è stato riconosciuto durante l'intervento chirurgico, o se un blocco si sviluppa poco dopo l'intervento chirurgico. Alcuni uomini hanno una chirurgia inversione vasectomia secondo tentativo se la procedura non funziona la prima volta.

Si può anche essere in grado di generare un figlio attraverso la fecondazione in vitro, utilizzando lo sperma congelato recuperato durante il vostro inversione di vasectomia. Se non si dispone di sperma congelato o il vostro sperma congelato non sono vitali, la fecondazione in vitro può essere ancora possibile utilizzare lo sperma recuperato direttamente dal tuo testicolo con un ago.

Vedi anche