Malattia coronarica

Trattamento Angina: stent, farmaci, cambiamenti dello stile di vita - cosa c'è di meglio?

Si può avere diverse opzioni per il trattamento dell'angina: angioplastica e stenting, i farmaci, o cambiamenti di stile di vita. Scopri i vantaggi ei rischi di ogni trattamento.

Il medico dice che il dolore al torace (angina) è causata da ostruzioni nelle vostre arterie del cuore e che è necessario per ottenere quei blocchi presi cura di. Quali sono le opzioni?

In primo luogo, è importante per determinare il tipo di angina che avete. Ci sono due tipi principali di angina - angina cronica stabile e angina instabile. Angina instabile è una situazione grave e richiede un trattamento di emergenza. Il trattamento per angina instabile comporta l'ospedalizzazione con i farmaci per stabilizzare la sua condizione. Molte persone con angina instabile richiederà una procedura chiamata angioplastica (noto anche come intervento percutaneo coronarico), di solito in combinazione con il posizionamento di un piccolo tubo di metallo chiamato uno stent. In alcuni casi di angina instabile, è necessaria cardiochirurgia (by-pass coronarico).

Ma i medici hanno discusso quale trattamento per angina cronica stabile funziona meglio. Alcuni medici pensano che l'angioplastica è la migliore opzione di trattamento. Altri credono che l'assunzione di farmaci per l'angina può essere altrettanto efficace per alcune persone come sottoposti ad angioplastica.

Prendere una decisione su come trattare il vostro angina può essere difficile, ma conoscendo i benefici ei rischi di stent e farmaci possono aiutare a decidere.

Perché ci sono diversi trattamenti per ogni tipo di angina?

L'angina è il dolore, disagio o pressione al petto, e di solito i medici descrivono come angina cronica stabile o angina instabile.

  • Angina stabile cronica è una forma di dolore al petto che si verifica quando il cuore sta lavorando sodo e ha bisogno di più ossigeno, come ad esempio durante l'esercizio fisico. Il dolore va via quando si ferma. In angina stabile cronica, il modello di dolore toracico è coerente (quindi, il termine "stabile") fino quanto sforzo fisico innescherà esso. Le arterie ristrette possono essere la causa di questa forma di angina. Se si dispone di angina cronica stabile, potrebbe essere necessario decidere se utilizzare l'angioplastica con impianto di stent o farmaci come trattamento. Se il blocco causando angina cronica stabile è grave, è possibile che il medico può raccomandare un intervento chirurgico di bypass coronarico, in cui le arterie bloccate sono sostituiti con i vasi sanguigni innestati da un'altra parte del corpo.
  • Angina instabile o è la nuova insorgenza di angina o un cambiamento nel vostro schema abituale di dolore o fastidio al petto (sempre peggio, dura di più, o di non essere alleviato con il riposo o l'uso di farmaci). Angina instabile è pericoloso e un segnale di avvertimento di un attacco di cuore. Se il vostro angina instabile, cercare cure mediche urgenti. Potrebbe essere necessario il ricovero, la regolazione dei farmaci e angioplastica con stent, anche se i medici ritengono che non stai avendo un attacco di cuore.

Quali sono le opzioni di trattamento per angina cronica stabile?

Angioplastica e stenting
Durante una angioplastica (AN-jee-o-pla-tee), il medico inserisce un piccolo palloncino in un'arteria ristretta attraverso un catetere che viene inserito in un'arteria, di solito nel vostro inguine. Il palloncino viene gonfiato per allargare l'arteria, e poi una piccola bobina di filo di maglia (stent) viene generalmente inserito a mantenere aperta l'arteria. Alcuni stent sono di metallo nudo, mentre altri sono rivestiti di farmaci per aiutare a mantenere la vostra arteria aperta (stent medicati).

Angioplastica e stenting comportano un certo rischio. C'è un rischio di blocchi nuovamente formando dopo uno stent viene impiantato, il rischio di un coagulo di sangue si forma nel stent, così come i rischi aggiuntivi - anche se piccolo - tra cui il rischio di avere un attacco di cuore, ictus, o sanguinamento minacciante la vita durante o dopo la procedura. Si dovrebbe considerare che, anche se si dispone di uno stent posto, avrete bisogno di prendere l'aspirina per il resto della tua vita. Avrete anche bisogno di prendere ulteriori farmaci per prevenire coaguli di sangue, di solito per almeno un anno.

Avrete probabilmente resterà ricoverato per almeno un giorno, mentre il tuo cuore è monitorato ed i segni vitali controllare frequentemente. Si dovrebbe essere in grado di tornare al lavoro o la vostra normale routine di una settimana dopo l'angioplastica.

Malattia coronarica. Angina cronica stabile.
Malattia coronarica. Angina cronica stabile.

Molti medici considerano l'angioplastica con impianto di stent di essere una buona opzione di trattamento per angina arterie bloccate e angina cronica stabile. Ecco perché è meno invasiva della chirurgia a cuore aperto e ha avuto buoni risultati.

Farmaci
Se si dispone di angina stabile, si può essere in grado di trattare con i farmaci e le modifiche dello stile di vita da solo, il che significa non essere necessario l'angioplastica con impianto di stent. I farmaci che possono migliorare i sintomi di angina includono:

  • Aspirina. L'aspirina riduce la capacità del sangue di coagulare, rendendo più facile per il sangue di fluire attraverso le arterie del cuore socchiusi. Prevenire la coagulazione del sangue può ridurre il rischio di un attacco di cuore.
  • Nitrati. Nitrati sono spesso usati per trattare l'angina. Nitrati rilassano e si allargano i vasi sanguigni, permettendo più sangue di fluire verso il muscolo cardiaco. Si potrebbe prendere un nitrato quando si dispone di angina correlata fastidio al torace, prima di fare qualcosa che di solito fa scattare l'angina (come ad esempio lo sforzo fisico), o in via preventiva a lungo termine. La forma più comune di nitrato utilizzato per trattare l'angina è compresse di nitroglicerina sublinguale, che si mette sotto la lingua.
  • I beta-bloccanti. Beta-bloccanti agiscono bloccando gli effetti del epinefrina, conosciuta anche come adrenalina. Come risultato, il tuo cuore batte più lentamente e con meno forza, riducendo la pressione sanguigna e riducendo il carico di lavoro sul cuore. I beta-bloccanti aiutano anche i vasi sanguigni si rilassano e si aprono per migliorare il flusso di sangue, riducendo così o la prevenzione di angina.
  • Statine. Statine sono farmaci utilizzati per abbassare il colesterolo nel sangue. Essi agiscono bloccando una sostanza il vostro corpo ha bisogno per produrre il colesterolo. Essi possono anche aiutare il corpo a riassorbire il colesterolo che si è accumulato nel accumulo di grassi (placche) nelle pareti delle arterie, aiutando a prevenire ulteriormente il blocco nei vasi sanguigni. Le statine possono anche contribuire a ridurre l'infiammazione nei vasi sanguigni per ridurre il rischio di un attacco di cuore.
  • Calcio-antagonisti. Bloccanti dei canali del calcio, anche chiamati calcio-antagonisti, rilassano e si allargano i vasi sanguigni che interessano le cellule muscolari nelle pareti arteriose. Questo aumenta il flusso di sangue nel cuore, la riduzione o la prevenzione di angina. Calcio-antagonisti anche rallentare il battito cardiaco e ridurre il carico di lavoro sul cuore.
  • Enzima di conversione dell'angiotensina (ACE inibitori). Questi farmaci aiutano a rilassare i vasi sanguigni. ACE-inibitori prevengono un enzima nel vostro corpo di produrre angiotensina II, una sostanza nel corpo che colpisce il sistema cardiovascolare in molti modi, tra cui restringendo i vasi sanguigni. Questo restringimento può causare ipertensione e costringere il tuo cuore a lavorare di più.
  • Ranolazina (Ranexa). Ranolazina, un farmaco anti-angina, può essere prescritto con altri farmaci pectoris, come calcio-antagonisti, beta-bloccanti o nitroglicerina.

Se provate il trattamento farmacologico e le modifiche dello stile di vita e si ha ancora sintomi che si stanno limitando, uno stent può essere il passo successivo.

Cambia stile di vita: parte di ciascun trattamento
Indipendentemente da quale angina trattamento si sceglie, il vostro medico vi consiglia di cambiare stile di vita. Perché la malattia di cuore è spesso la causa di fondo della maggior parte delle forme di angina, è possibile ridurre o prevenire l'angina, lavorando sulla riduzione vostro cuore fattori di rischio di malattia. Questi fattori di rischio includono:

  • Fumo. Se si fuma, smettere.
  • Dieta povera. Mangiare una dieta sana con limitate quantità di grassi saturi, un sacco di cereali integrali, e molta frutta e verdura. La dieta mediterranea può essere particolarmente utile e comprende alimenti a base vegetale, come frutta e verdura, cereali integrali, legumi e frutta secca.
  • Il colesterolo alto. Conosci i tuoi numeri di colesterolo e chiedete al vostro medico se li hai ottimizzato per i livelli raccomandati.
  • La mancanza di attività fisica. Parlate con il vostro medico di iniziare un programma di esercizio sicuro. Perché l'angina è spesso causata da sforzo, è utile a camminare da soli e prendere pause di riposo.
  • L'eccesso di peso. Se siete in sovrappeso, si rivolga al medico circa le opzioni di perdita di peso.
  • Condizioni di base. Trattare le malattie o condizioni che possono aumentare il rischio di angina, come il diabete, pressione alta e colesterolo alto.
  • Lo stress Evitare lo stress. È più facile a dirsi che a farsi, ma cercare di trovare modi per rilassarsi. Parlate con il vostro medico circa le tecniche di riduzione dello stress.

Vedi anche

Trattamento Angina: stent, farmaci, cambiamenti dello stile di vita - cosa c'è di meglio?

Così che il trattamento dell'angina è meglio - angioplastica e stenting o farmaci?

Il vostro stato medico determinerà se avendo angioplastica e stenting o assunzione di farmaci funziona meglio per voi. Parlate con il medico su quale trattamento dell'angina è migliore per la vostra situazione. Considerate questo:

  • Le persone che hanno angioplastica e stenting primo possono sentirsi meglio più veloce. Ad esempio, il loro dolore al petto può diminuire più rapidamente di quelli che basta prendere farmaci. Tuttavia, alcuni studi suggeriscono che dopo pochi anni quelli che solo prendere le medicine possono avere lo stesso livello di sollievo dal dolore (meno dolore al petto), come coloro che hanno avuto angioplastica e stenting.
  • Le persone che assumono solo i farmaci per l'angina possono non sentirsi meglio, come in fretta, ma i farmaci non richiedono tempo di recupero e sono meno costosi di angioplastica e stenting. Se si sceglie di prendere i farmaci per curare la vostra angina, è importante che si prende esattamente come il medico dice in modo da ottenere il massimo beneficio.

Cosa fare se la terapia dell'angina non funziona?

Se si tenta farmaci e cambiamenti primi stile di vita, ma non alleviare la vostra angina, angioplastica e stent possono essere un'altra opzione. Potrebbe essere ragionevole cercare passaggi più-conservatrici primi - farmaci e la terapia stile di vita - prima di considerare uno stent. Parlate con il vostro medico se siete preoccupati che i farmaci o stent non controllano il vostro angina. Ricordate che sia con piano di trattamento, i cambiamenti di stile di vita sono importanti.

Vedi anche