Malattia di Lyme

Definizione

La malattia di Lyme è la più comune malattia da zecche nel Nord Europa e in Europa. Malattia di Lyme è causata dal batterio Borrelia burgdorferi. Zecche dei cervi, che si nutrono del sangue degli animali e degli esseri umani, possono ospitare il batterio e diffonderla durante l'alimentazione.

È molto più probabile ottenere la malattia di Lyme se si vive o trascorrere il tempo nelle zone erbose e boscosa dove le zecche che trasportano la malattia prosperano. E 'importante prendere precauzioni di buon senso nelle zone in cui la malattia di Lyme è prevalente.

Se siete trattati con antibiotici appropriati nelle prime fasi della malattia, è probabile che per recuperare completamente. Nelle fasi successive, la risposta al trattamento può essere più lenta, ma la maggioranza delle persone con la malattia di Lyme recuperare completamente con un trattamento adeguato.

Sintomi

I segni ei sintomi della malattia di Lyme variano e di solito colpiscono più di un sistema. La pelle, le articolazioni e sistema nervoso sono colpite più spesso.

I primi segni e sintomi
Questi segni e sintomi possono verificarsi entro un mese dopo che siete stati infettati:

  • Rash. Un piccolo urto rosso può apparire sul sito della puntura di zecca. Questo piccolo urto è normale dopo una puntura di zecca e non indica la malattia di Lyme. Tuttavia, nei prossimi giorni, il rossore può espandersi formando una eruzione cutanea in di toro - modello di occhio, con un anello esterno rosso che circonda una zona chiara. L'eruzione cutanea, chiamata eritema migrante, è uno dei tratti distintivi della malattia di Lyme. Alcune persone sviluppano questa eruzione cutanea in più di un posto sui loro corpi.
  • Sintomi simil-influenzali. Febbre, brividi, stanchezza, dolori muscolari e mal di testa possono accompagnare l'eruzione.

Segni e sintomi più tardi
In alcune persone, l'eruzione può diffondersi ad altre parti del corpo e, alcune settimane o mesi dopo che siete stati infettati, si possono verificare:

  • Il dolore alle articolazioni. Si può sviluppare attacchi di forti dolori alle articolazioni e gonfiore. Le ginocchia sono particolarmente suscettibili di essere colpiti, ma il dolore può spostarsi da un comune ad un altro.
  • Problemi neurologici. Settimane, mesi o addirittura anni dopo sono state infettate, potrebbero verificarsi infiammazione delle membrane che circondano il cervello (meningite), temporanea paralisi di un lato del tuo volto (paralisi di Bell), intorpidimento o debolezza agli arti, e alterata movimento muscolare.

Segni e sintomi meno comuni
Diverse settimane dopo l'infezione, alcune persone sviluppano:

  • Problemi di cuore, come un battito cardiaco irregolare. Problemi di cuore raramente durano più di pochi giorni o settimane.
  • Infiammazione degli occhi.
  • Infiammazione del fegato (epatite).
  • Grave affaticamento.

Quando per vedere un medico
Se sei stato morso da una zecca sintomi ed esperienza
Solo una minoranza di cervi zecche porta alla malattia di Lyme. Più lunga è la zecca rimane attaccata alla pelle, maggiore è il rischio di contrarre la malattia. Se si pensa che sei stato morso e segni esperienze ei sintomi della malattia di Lyme - soprattutto se si vive in una zona dove la malattia di Lyme è prevalente - contattare immediatamente il medico. Trattamento per la malattia di Lyme è più efficace se iniziata presto.

Consulta il medico anche se i sintomi scompaiono
E 'importante consultare il proprio medico, anche se i segni ei sintomi scompaiono perché l'assenza di sintomi non significa che la malattia è scomparsa. Se non curata, la malattia di Lyme può diffondersi ad altre parti del corpo da diversi mesi o anni dopo l'infezione - causando problemi al sistema nervoso e l'artrite. Le zecche possono anche trasmettere altre malattie, come la babesiosi e febbre da zecca del Colorado.

Vedi anche

Cause

In Europa, la malattia di Lyme è causata dal batterio Borrelia burgdorferi, che viene effettuata in primo luogo dalle zecche dei cervi. Le zecche sono marroni e quando sono giovani, sono spesso non più grande della punta di uno spillo, che può rendere loro quasi impossibile da individuare.

Per contrarre la malattia di Lyme, un cervo zecca infetta deve mordere. I batteri penetrano la pelle attraverso il morso e alla fine si fanno strada nel flusso sanguigno. Nella maggior parte dei casi, trasmettere la malattia di Lyme, una zecca cervo deve essere attaccato per 36 a 48 ore. Se si trova una zecca allegato che sembra gonfio, potrebbe essere alimentato abbastanza a lungo per la trasmissione di batteri. Rimuovendo la zecca appena possibile possa prevenire le infezioni.

Fattori di rischio

Dove si vive o la vacanza può influenzare la probabilità di ottenere la malattia di Lyme. Così può la vostra professione e il tipo di attività all'aria aperta che ti piacciono. I fattori di rischio più comuni per la malattia di Lyme sono:

  • Trascorrere del tempo in zone boschive o erboso. Nel Europa, zecche dei cervi sono più diffusi nelle regioni del Nord-est e del Midwest, che hanno zone boscose dove zecche dei cervi prosperano. I bambini che trascorrono molto tempo all'aria aperta in queste regioni sono particolarmente a rischio. Adulti con occupazioni all'aperto sono ad aumentato rischio. Nelle prime due fasi della vita, zecche dei cervi nel feed Europa su topi e altri roditori, che sono un serbatoio principale per i batteri della malattia di Lyme. Adulti zecche dei cervi nutrono principalmente di cervo dalla coda bianca.
  • Avendo la pelle esposta. Zecche attaccano facilmente alla carne nuda. Se siete in una zona dove le zecche sono comuni, proteggere voi stessi ei vostri figli da indossare maniche lunghe e pantaloni lunghi. Non lasciare che i vostri animali domestici a vagare in erbacce alte ed erbe.
  • Non rimuovere le zecche tempestivamente o correttamente. Batteri da una puntura di zecca può entrare nel flusso sanguigno solo se la zecca rimane attaccata alla pelle per 36-48 ore o più. Se si rimuove una zecca nel giro di due giorni, il rischio di contrarre la malattia di Lyme è bassa.

Complicazioni

Malattia di Lyme. I primi segni e sintomi.
Malattia di Lyme. I primi segni e sintomi.

Se non curata, la malattia di Lyme può causare:

  • Infiammazioni articolari croniche (artrite di Lyme), in particolare del ginocchio
  • Sintomi neurologici, come la paralisi facciale e neuropatia
  • Difetti cognitivi, come la compromissione della memoria
  • Irregolarità del ritmo cardiaco

Prepararsi per un appuntamento

È molto probabile che iniziare a vedere il vostro medico di famiglia o medico di medicina generale. Tuttavia, si può fare riferimento immediatamente ad un reumatologo, specialista di malattie infettive o di altri specialisti.

Ecco alcune informazioni per aiutarvi a preparare per voi appuntamento.

Cosa si può fare

  • Scrivete tutti i sintomi che hai incontrato, compresi quelli che possono sembrare estranei alla ragione per cui è stato programmato l'appuntamento.
  • Annotare le informazioni personali chiave, comprese le grosse sollecitazioni o recenti cambiamenti di vita.
  • Creare un elenco di tutti i farmaci, vitamine o integratori che stai prendendo.
  • Prendete un familiare o un amico, lungo, se possibile. A volte può essere difficile da assorbire tutte le informazioni ottenute nel corso di un appuntamento. Qualcuno che ti accompagna può ricordare qualcosa che hai perso o dimenticato.
  • Scrivete le domande da porre al medico.

Preparare un elenco di domande per il medico vi aiuterà a fare la maggior parte del vostro tempo insieme. Per la malattia di Lyme, alcune domande fondamentali da porre al medico sono:

  • Che cosa è probabile che la causa miei sintomi o condizioni?
  • Altro che la causa più probabile, quali sono le altre possibili cause per i miei sintomi o condizioni?
  • Quali esami sono necessari?
  • Qual è il miglior modo di agire?
  • Quali sono le alternative all'approccio primario che stai suggerendo?
  • Ho queste altre condizioni di salute. Come posso gestire meglio insieme?
  • Ci sono delle restrizioni che devo seguire?
  • Dovrei vedere uno specialista?
  • C'è un'alternativa generica al farmaco che stai prescrizione?
  • Ci sono opuscoli o altro materiale stampato che posso portare con me? Quali siti web mi consiglia?

Non esitate a chiedere altre domande durante il vostro appuntamento in qualsiasi momento.

Cosa aspettarsi dal proprio medico
Il medico rischia di farti una serie di domande, tra cui:

  • Quando hai iniziato ad avvertire i sintomi?
  • Ha fatto una puntura di zecca è?
  • Sei stato in zone boschive?
  • I sintomi sono continui o occasionale?
  • Quanto gravi sono i sintomi?
  • Che cosa, se non altro, sembra migliorare i sintomi?
  • Che cosa, se non altro, sembra peggiorare i sintomi?

I test e diagnosi

I segni variabili e sintomi della malattia di Lyme sono aspecifici e spesso si trovano in altre condizioni, per cui la diagnosi può essere difficile. In più, le zecche che trasmettono la malattia di Lyme anche in alcuni casi può diffondersi altre malattie allo stesso tempo.

Se non si ha la caratteristica eruzione cutanea della malattia di Lyme, il medico può chiedere domande dettagliate circa la vostra storia medica, tra cui, se sei stato all'aperto in estate in cui la malattia di Lyme è comune, e fare un esame fisico. Test di laboratorio per identificare anticorpi per i batteri possono essere utilizzati per aiutare a confermare la diagnosi. Questi test sono più affidabili poche settimane dopo l'infezione, dopo che il corpo ha il tempo di sviluppare anticorpi. Essi includono:

  • Assay (ELISA) di test ELISA. Il test usato più spesso per individuare la malattia di Lyme, ELISA rileva gli anticorpi per B. burgdorferi. Ma perché a volte può fornire risultati falsi-positivi, non è usato come unica base per la diagnosi. Questo test non può essere positivo durante la fase iniziale della malattia di Lyme, ma l'eruzione è abbastanza distintivo per fare la diagnosi senza ulteriori prove a persone che vivono in aree infestate da zecche che trasmettono la malattia di Lyme.
  • Test Western Blot Se il test ELISA è positivo, un altro test -. Del Western Blot - di solito è fatto per confermare la diagnosi. In questo approccio in due fasi, il Western blot rileva gli anticorpi per diverse proteine ​​di B. burgdorferi.
  • Reazione a catena della polimerasi (PCR). Questo test consente di rilevare DNA batterico nel fluido aspirato da un giunto infetto. Non è così efficace a individuare infezione di sangue o urina. E 'usato per le persone che possono avere l'artrite di Lyme cronica. Può anche essere utilizzato per rilevare l'infezione persistente nel fluido cerebrospinale di persone che hanno sintomi del sistema nervoso.

Trattamenti e farmaci

Gli antibiotici sono usati per trattare la malattia di Lyme. In genere, il recupero sarà più rapido e più completa inizia il trattamento più presto.

Antibiotici

  • Gli antibiotici orali. Questi sono il trattamento standard per la malattia di Lyme in fase iniziale. Questi di solito includono doxiciclina per adulti e bambini di età superiore a 8, o amoxicillina o cefuroxima per gli adulti, i bambini più piccoli, e le donne in gravidanza o in allattamento. A 14 - al corso di 21 giorni di antibiotici è di solito raccomandato, ma alcuni studi suggeriscono che i corsi della durata di 10-14 giorni sono ugualmente efficaci.
  • Antibiotici per via endovenosa. Se la malattia coinvolge il sistema nervoso centrale, il medico può consigliare il trattamento con un antibiotico per via endovenosa per 14 a 28 giorni. Questo è efficace per eliminare l'infezione, anche se può richiedere un certo tempo per recuperare i vostri sintomi. Antibiotici per via endovenosa può causare vari effetti collaterali, tra cui un numero di globuli bianchi inferiore, da lieve a grave diarrea o di colonizzazione o infezione con altri organismi resistenti agli antibiotici estranei a Lyme.

Dopo il trattamento, un piccolo numero di persone sperimentano ancora alcuni sintomi, come dolori muscolari e stanchezza. La causa di questi sintomi continue è sconosciuta, e trattare con altri antibiotici non aiuta. Alcuni esperti ritengono che alcune persone che ottengono la malattia di Lyme sono predisposti a sviluppare una risposta autoimmune che contribuisce alla loro sintomi. Sono necessarie ulteriori ricerche.

Prepararsi per un appuntamento. Segni e sintomi successivi.
Prepararsi per un appuntamento. Segni e sintomi successivi.

Bismacine
La Food and Drug Administration mette in guardia contro l'uso di bismacine, un composto iniettabile prescritto da alcuni medici medicina alternativa per curare la malattia di Lyme. Bismacine, noto anche come chromacine, contiene elevati livelli di bismuto metallico. Sebbene bismuto è usato in modo sicuro in alcuni farmaci per via orale per le ulcere dello stomaco, non è approvato per l'uso in forma iniettabile o come trattamento per la malattia di Lyme. Bismacine può causare avvelenamento bismuto, che può portare a cuore e insufficienza renale.

Prevenzione

Il modo migliore per prevenire la malattia di Lyme è quella di evitare le zone dove cervi zecche vivono, soprattutto boschive, zone cespugliose con erba alta. È possibile ridurre il rischio di contrarre la malattia di Lyme con alcune semplici precauzioni:

  • Indossare pantaloni lunghi e maniche lunghe. Quando si cammina in zone boschive o erboso, scarpe abbigliamento, pantaloni lunghi infilati dentro i calzini, una camicia a maniche lunghe, un cappello e guanti. Cercare di attenersi ai sentieri ed evitare di camminare attraverso bassi cespugli ed erba alta. Tenere il cane al guinzaglio.
  • Usare repellenti per insetti. Applicare un repellente per insetti con un 20 per cento o maggiore concentrazione di DEET sulla pelle. I genitori dovrebbero applicare ai loro figli, evitando loro mani, occhi e bocca. Tenete a mente che repellenti chimici possono essere accuratamente tossiche, in modo da seguire le direzioni. Applicare i prodotti con permetrina per abbigliamento o comprare vestiti pretrattato.
  • Fate del vostro meglio per spuntare a prova il vostro giardino. Chiaro pennello e foglie in cui vivono le zecche. Tenere cataste di legna in zone soleggiate.
  • Controllare voi stessi, i vostri figli ei vostri animali domestici per le zecche. Prestare particolare attenzione dopo aver passato il tempo in zone boschive o erboso. Zecche dei cervi sono spesso non più grande della punta di uno spillo, quindi non si possono scoprire a meno di cercare con attenzione. E 'utile per la doccia, non appena si arriva al chiuso. Le zecche rimangono spesso sulla pelle per ore prima di attaccare se stessi. La doccia e con un guanto di spugna può essere sufficiente per rimuovere eventuali zecche separati.
  • Non date per scontato che sei immune. Anche se hai avuto la malattia di Lyme prima, è possibile ottenere di nuovo.
  • Rimuovere una zecca al più presto con una pinzetta. Afferrare la zecca vicino alla sua testa o la bocca. Non spremere o schiacciare la zecca, ma tirare attentamente e costantemente. Una volta rimossa l'intera zecca, smaltire e applicare antisettico per la zona morso.