MRI

Definizione

La risonanza magnetica (MRI) è una tecnica che utilizza un campo magnetico e onde radio per creare immagini dettagliate di organi e tessuti all'interno del vostro corpo.

Maggior parte delle macchine di risonanza magnetica sono grandi magneti, a forma di tubo. Quando si trovano all'interno di una macchina per la risonanza magnetica, il campo magnetico riallinea temporaneamente atomi di idrogeno nel vostro corpo. Le onde radio causano questi atomi allineati per produrre segnali molto deboli, che vengono utilizzati per creare immagini di risonanza magnetica in sezione trasversale - come le fette di una pagnotta di pane.

La macchina MRI può anche essere usato per produrre immagini 3-D che può essere visto da diverse angolazioni.

Vedi anche

Perché è fatto

La risonanza magnetica è un modo non invasivo per il medico di esaminare i vostri organi, tessuti e il sistema scheletrico. Produce immagini ad alta risoluzione che consentono di diagnosticare una varietà di problemi.

RM del cervello e del midollo spinale
RMN è il test di imaging più utilizzato del cervello e del midollo spinale. E 'spesso eseguita per diagnosticare:

  • Aneurismi
  • Disturbi dell'occhio e dell'orecchio interno
  • La sclerosi multipla
  • Lesioni del midollo spinale
  • Corsa
  • Tumori

La risonanza magnetica funzionale del cervello (fMRI) può essere utilizzato per identificare importanti lingue e settori di controllo del movimento nel cervello nelle persone che vengono presi in considerazione per un intervento chirurgico al cervello.

Risonanza magnetica del cuore e vasi sanguigni
Una risonanza magnetica che si concentra sul cuore o dei vasi del sangue in grado di valutare:

  • La dimensione e funzione della camere del cuore
  • Spessore e il movimento delle pareti del cuore
  • L'entità del danno causato da infarto o malattie cardiache
  • Problemi strutturali del aorta, come aneurismi o dissezioni
  • Infiammazione o ostruzioni nei vasi sanguigni

MRI di altri organi interni
Una risonanza magnetica può essere utilizzato per verificare la presenza di tumori o altre anomalie di molti organi del corpo, tra cui:

  • Fegato
  • Reni
  • Milza
  • Pancreas
  • Utero
  • Ovaie
  • Prostata
  • Testicoli

MRI di ossa e articolazioni
RM può essere utilizzato per aiutare a valutare:

  • Disturbi articolari, come l'artrite
  • Anomalie articolari causati da lesioni traumatiche o ripetitivi
  • Anomalie del disco della colonna vertebrale
  • Infezioni delle ossa
  • Tumori delle ossa e dei tessuti molli
MRI. RM del cervello e del midollo spinale.
MRI. RM del cervello e del midollo spinale.

MRI del seno
RM può essere utilizzato in aggiunta alla mammografia per individuare il cancro al seno, in particolare nelle donne che hanno tessuto mammario denso o che possono essere ad alto rischio di malattia.

Vedi anche

Rischi

La presenza di metallo nel corpo può essere un pericolo per la sicurezza o interessare una porzione dell'immagine MRI. Prima di ricevere una risonanza magnetica, dire al tecnico se si dispone di qualsiasi metallo o dispositivi elettronici nel vostro corpo, come ad esempio:

  • Metallic protesi articolari
  • Valvole cardiache artificiali
  • Un defibrillatore cardiaco impiantabile
  • Un pacemaker
  • Clip in metallo
  • Gli impianti cocleari
  • Un proiettile, schegge o qualsiasi altro tipo di frammento di metallo

Prima di pianificare una risonanza magnetica, informi il medico se si pensa che sei incinta. Gli effetti dei campi magnetici sui feti non sono ben compresi. Il medico può raccomandare la scelta di un esame alternativo o sul rinvio della risonanza magnetica.

E 'anche importante per discutere di eventuali problemi ai reni o al fegato con il medico e il tecnico, perché i problemi con questi organi possono limitare l'uso di mezzi di contrasto iniettato durante la scansione.

Vedi anche

Come si prepara

Prima di un esame di risonanza magnetica, mangiare normalmente e continuare a prendere i farmaci abituali, se non diversamente indicato. Vi verrà chiesto di cambiare in un abito e di togliere:

  • Gioielli
  • Forcine
  • Occhiali da vista
  • Orologi
  • Parrucche
  • Protesi
  • Apparecchi acustici
  • Reggiseni

Vedi anche

Che cosa ci si può aspettare

Durante la prova
La macchina MRI presenta come un tubo che ha entrambe le estremità aperte. Ci si sdraia su un tavolo mobile che scorre nell'apertura del tubo. Un tecnologo si controlla da un'altra stanza. È possibile parlare con la persona da microfono.

La macchina per la risonanza magnetica crea un forte campo magnetico intorno a te, e le onde radio sono diretti al vostro corpo. La procedura è indolore. Non senti il ​​campo magnetico o di onde radio, e non ci sono parti in movimento intorno a voi.

Durante la risonanza magnetica, la parte interna del magnete produce tapping ripetitiva, martellante ed altri rumori. Tappi per le orecchie o la musica possono essere forniti per aiutare a bloccare il rumore. Se siete preoccupati per la sensazione claustrofobica all'interno della macchina di risonanza magnetica, si rivolga al medico in anticipo. È possibile ricevere un sedativo prima della scansione.

In alcuni casi, un materiale di contrasto, tipicamente gadolinio, può essere iniettato attraverso una linea endovenosa (IV) in una vena in mano o braccio. Il materiale di contrasto migliora l'aspetto di alcuni dettagli. Il materiale utilizzato per la risonanza magnetica è meno probabilità di causare una reazione allergica che il materiale utilizzato per le scansioni CT.

Una risonanza magnetica può durare fino a un'ora o più. È necessario tenere molto ancora, perché il movimento può sfocare le immagini risultanti.

Nel corso di una risonanza magnetica funzionale, potrebbe essere chiesto di eseguire una serie di piccoli compiti - come toccando il pollice contro le dita, strofinando un blocco di carta vetrata o rispondere a semplici domande. Questo consente di individuare le parti del cervello che controllano queste azioni.

Dopo il test
Se non sono stati sedati, si può riprendere le solite attività immediatamente dopo la scansione.

Vedi anche

Risultati

Un medico appositamente addestrato per interpretare risonanze magnetiche (radiologo) analizzerà le immagini dalla scansione e riferire i risultati al tuo medico. Il medico discuterà i risultati importanti e prossimi passi con voi.

Vedi anche