Nutrizione e alimentazione sana

I dolcificanti artificiali e gli altri sostituti dello zucchero

Se il vostro obiettivo è il taglio di calorie o di mangiare sano, sostituti dello zucchero abbondano. Capire i pro ei contro di fare una scelta informata.

Se stai cercando di ridurre lo zucchero e calorie nella vostra dieta, si può essere rivolgono a dolcificanti artificiali o altri sostituti dello zucchero. Tu non sei solo.

Oggi i dolcificanti artificiali e gli altri sostituti dello zucchero si trovano in una varietà di cibi e bevande commercializzate come "senza zucchero" o "dieta", tra cui bibite, gomme da masticare, gelatine, prodotti da forno, caramelle, succhi di frutta e gelato e yogurt.

Proprio quello che sono tutti questi dolcificanti? E qual è il loro ruolo nella vostra dieta?

Comprendere i dolcificanti artificiali e gli altri sostituti dello zucchero

Nutrizione e alimentazione sana. I dolcificanti artificiali e gli altri sostituti dello zucchero.
Nutrizione e alimentazione sana. I dolcificanti artificiali e gli altri sostituti dello zucchero.

Sostituti dello zucchero sono genericamente considerati qualsiasi dolcificante che si usa al posto dello zucchero normale da tavola (saccarosio). I dolcificanti artificiali sono solo un tipo di sostituto dello zucchero. La tabella elenca alcuni sostituti dello zucchero popolari e come vengono comunemente classificati.

I dolcificanti artificiali Zucchero alcoli Dolcificanti Novel Dolcificanti naturali
Acesulfame potassio (Sunett, Dolce One) Erythritol Estratti di Stevia (Pure Via, Truvia) Nettare di agave
Aspartame (Equal, NutraSweet) Idrogenato idrolizzato di amido Tagatosio (Naturlose) Zucchero Data
Neotame Isomalto Trealosio Concentrato di succo di frutta
Saccarina (SugarTwin, Sweet'N Basso) Lattitolo Dolcezza
Sucralosio (Splenda) Maltitolo

Sciroppo d'acero

Mannitolo

Melassa

Sorbitolo

Xilitolo

Il tema di sostituti dello zucchero può essere fonte di confusione. Un problema è che la terminologia è spesso suscettibile di interpretazione. Per esempio, alcuni produttori chiamano la loro edulcoranti "naturale", anche se sono trasformati o raffinati, come è il caso con le preparazioni di stevia. E alcuni dolcificanti artificiali sono derivati ​​da sostanze naturali - sucralosio viene da zucchero, per esempio.

Indipendentemente da come sono classificate, sostituti dello zucchero non sono pallottole magiche per la perdita di peso. Date un'occhiata più da vicino.

I dolcificanti artificiali

I dolcificanti artificiali sono sostituti dello zucchero sintetici ma possono essere derivate da sostanze presenti in natura, tra le erbe o zucchero stesso. I dolcificanti artificiali sono noti anche come dolcificanti intensi, perché sono molte volte più dolce dello zucchero normale.

Usi per dolcificanti artificiali

I dolcificanti artificiali sono interessanti alternative allo zucchero perché aggiungono praticamente senza calorie alla vostra dieta. Inoltre, è necessario solo una frazione rispetto alla quantità di zucchero che si usa normalmente per la dolcezza.

I dolcificanti artificiali sono ampiamente utilizzati in alimenti trasformati, tra cui prodotti da forno, bevande analcoliche, preparati per bevande in polvere, caramelle, dolci, cibi in scatola, marmellate e gelatine, prodotti caseari, e decine di altri alimenti e bevande.

I dolcificanti artificiali sono anche popolari per uso domestico. Alcuni possono anche essere utilizzati in cottura o cucina. Certe ricette possono avere bisogno di modifiche, però, perché i dolcificanti artificiali non forniscono alcuna massa o di volume, come fa lo zucchero. Controllare le etichette sui dolcificanti artificiali per uso domestico appropriato.

Alcuni dolcificanti artificiali possono lasciare un retrogusto. Potrebbe essere necessario sperimentare con dolcificanti artificiali di trovare uno o una combinazione che ti piace di più.

Possibili benefici per la salute di dolcificanti artificiali

Uno dei vantaggi di dolcificanti artificiali è che essi non contribuiscono alla carie e cavità. Essi possono anche aiutare con il seguente:

  • . Controllo del peso Uno degli aspetti più interessanti di dolcificanti artificiali è che sono non nutritivi - essi non hanno praticamente calorie. Al contrario, ogni grammo di zucchero normale tabella contiene 4 calorie. Un cucchiaino di zucchero è di circa 4 grammi. Per la prospettiva, si consideri che un 12 once lattina di una cola zuccherata comprende 8 cucchiaini di zucchero aggiunto, o circa 130 calorie. Se stai cercando di perdere peso o prevenire l'aumento di peso, prodotti dolcificati con dolcificanti artificiali, piuttosto che con il più alto contenuto calorico dello zucchero da tavola può essere un'opzione interessante. D'altro canto, alcune ricerche hanno suggerito che consumare dolcificanti artificiali possono essere associati con peso aumentato, ma la causa non è ancora noto.
  • I dolcificanti artificiali. Diabete può essere una buona alternativa allo zucchero, se si ha il diabete. A differenza dello zucchero, dolcificanti artificiali in genere non aumentare i livelli di zucchero nel sangue perché non sono i carboidrati. Ma a causa delle preoccupazioni su come sostituti dello zucchero sono etichettati e classificati, verificare sempre con il medico o il dietista sull'utilizzo eventuali sostituti dello zucchero, se si ha il diabete.

Possibili problemi di salute con i dolcificanti artificiali

I dolcificanti artificiali sono stati oggetto di attento esame da decenni. I critici di dolcificanti artificiali dicono che causano una serie di problemi di salute, tra cui il cancro. Questo è in gran parte a causa di studi risalenti al 1970 che collegavano saccarina al cancro della vescica nei ratti di laboratorio. A causa di questi studi, la saccarina, una volta effettuata una etichetta di avvertimento che può essere pericolosa per la salute.

Ma, secondo il National Cancer Institute e di altre agenzie di salute, non ci sono prove scientifiche suono che uno dei dolcificanti artificiali approvati per l'uso in causa il cancro degli Stati Uniti o di altri gravi problemi di salute. E numerosi studi confermano che i dolcificanti artificiali sono generalmente sicuri in quantità limitate, anche per le donne in gravidanza. Come risultato degli studi più recenti, è stato eliminato l'etichetta di avvertimento per saccarina.

I dolcificanti artificiali sono regolati dalla Food and Drug Administration (FDA) come additivi alimentari. Essi devono essere esaminati e approvati dalla FDA prima di essere reso disponibile per la vendita. In alcuni casi, la FDA dichiara una sostanza "generalmente riconosciuto come sicuro" (GRAS). Queste sostanze GRAS, comprese le preparazioni di stevia altamente raffinati, sono ritenuti da professionisti qualificati sulla base di dati scientifici come sicuri per l'uso previsto, o che hanno una storia lunga di uso comune negli alimenti che che sono considerati generalmente sicuri e non richiedono l'approvazione della FDA prima della vendita.

La FDA ha anche stabilito una dose giornaliera accettabile (DGA) per ogni dolcificante artificiale. Questo è l'importo massimo considerato sicuro di consumare ogni giorno nel corso della vostra vita. DGA sono destinati ad essere circa 100 volte inferiore alla quantità più piccola che potrebbe causare problemi di salute.

Polialcoli e nuovi dolcificanti

Polialcoli (polioli), sono i carboidrati che si trovano naturalmente in alcuni frutti e verdure, ma possono anche essere fabbricati. Non sono considerati dolcificanti intensi, perché non sono più dolce dello zucchero. In effetti, alcuni sono meno dolce dello zucchero. Come con dolcificanti artificiali, l'FDA regola l'uso di alcool di zucchero.

Polialcoli non sono considerati i dolcificanti noncaloric o non nutritivi perché contengono calorie. Ma sono più bassi in calorie che è lo zucchero normale, che li rende una valida alternativa. Nonostante il loro nome, polialcoli non sono alcolizzato. Non contengono etanolo, che si trova nelle bevande alcoliche.

Edulcoranti romanzo sono combinazioni di vari tipi di dolcificanti. Dolcificanti romanzo, come la stevia, sono difficili da inserire in una categoria particolare a causa di che cosa sono fatti da e come sono fatti. Si noti che, anche se la FDA ha approvato i preparativi stevia altamente raffinati come un romanzo dolcificante, non ha approvato tutta la foglia di stevia o grezzi estratti di stevia per questo utilizzo.

Tagatose e trealosio sono considerati nuovi dolcificanti causa della loro struttura chimica. Sono classificati dalla FDA come sostanze GRAS. Tagatosio è un dolcificante a basso contenuto di carboidrati simile al fruttosio che si trova in natura, ma è anche prodotto dal lattosio in prodotti caseari. Alimenti contenenti tagatosio non possono essere etichettati come "senza zucchero". Trealosio si trova naturalmente nei funghi.

Usi per polialcoli

Polialcoli in genere non vengono utilizzate quando si prepara il cibo a casa. Piuttosto, essi si trovano in molti alimenti trasformati e altri prodotti, tra cui cioccolato, caramelle, dolci surgelati, gomma da masticare, dentifricio, collutorio, prodotti da forno e si diffonde frutta, di solito sostituendo lo zucchero su una base di parità.

Quando aggiunto agli alimenti, polialcoli aggiungono dolcezza, massa e struttura. Aiutano anche cibo rimanere umido, per prevenire l'imbrunimento quando viene riscaldata e aggiungere una sensazione di raffreddamento ai prodotti.

Polialcoli sono spesso combinati con dolcificanti artificiali per migliorare la dolcezza. Controllare l'etichetta alimentare per aiutare a vedere se un prodotto contiene polialcoli. Le etichette alimentari possono elencare il nome specifico, come xilitolo, o semplicemente utilizzare il termine generale "alcool di zucchero."

Vedi anche

I dolcificanti artificiali e gli altri sostituti dello zucchero

Possibili benefici sulla salute di alcool di zucchero

Uno dei vantaggi di polialcoli è che essi non contribuiscono alla carie e cavità. Essi possono anche aiutare con il seguente:

  • Controllo del peso. Polialcoli sono considerati dolcificanti nutritivi perché contribuiscono calorie alla vostra dieta. Eppure, polialcoli hanno meno calorie rispetto allo zucchero normale - circa 2 calorie per grammo, in media. Ciò significa che i polialcoli possono essere considerati dolcificanti calorici inferiori, e possono aiutare gli sforzi di controllo del peso.
  • Diabete. Differenza di dolcificanti artificiali, polialcoli possono aumentare i livelli di zucchero nel sangue perché sono carboidrati. Ma perché il vostro corpo non assorbe completamente polialcoli, il loro effetto sulla glicemia è inferiore a quella di altri zuccheri. Diverse polialcoli possono influenzare la glicemia in modo diverso. Si può consumare alcool di zucchero, se si ha il diabete, ma è comunque necessario prestare attenzione alla quantità totale di carboidrati nei pasti e spuntini. Parlate con il vostro medico o dietista per l'orientamento.

Possibili problemi di salute con i polialcoli

Come con dolcificanti artificiali, la FDA regola polialcoli come additivi alimentari. Polialcoli utilizzati nei prodotti alimentari lavorati US generalmente hanno lo status di GRAS.

Ci sono alcuni problemi di salute associati con polialcoli. Quando consumato in grandi quantità, di solito più di 50 grammi, ma a volte non più di 10 grammi, polialcoli possono avere un effetto lassativo, provocando gonfiore, gas intestinali e diarrea. Etichette dei prodotti possono trasportare un avvertimento su questo potenziale effetto lassativo.

Dolcificanti naturali

Dolcificanti naturali sono sostituti dello zucchero che sono spesso promossi come opzioni più sane dello zucchero da tavola trasformate o altri sostituti dello zucchero. Ma anche questi cosiddetti dolcificanti naturali spesso sono sottoposti a lavorazione e raffinazione, compreso il nettare di agave.

Tra i dolcificanti naturali che la FDA riconosce come generalmente sicuri per il consumo sono i succhi e nettari di frutta, miele, melassa, e sciroppo d'acero.

Usi per dolcificanti naturali

Dolcificanti naturali hanno una varietà di usi, sia a casa che in alimenti trasformati. A volte sono conosciuti come gli zuccheri aggiunti perché sono aggiunti agli alimenti durante la lavorazione. Essi possono essere utilizzati per dolcificare bevande come tè e cocktail, in dolci, come pancake e condimenti cialde, i cereali, e per la cottura, per esempio.

Possibili benefici per la salute di dolcificanti naturali

Sebbene sostituti dello zucchero naturale possono sembrare sani di zucchero da tavola trasformate, il loro contenuto di vitamine e minerali non è significativamente diverso da quello dello zucchero. Miele e zucchero, per esempio, sono nutrizionalmente simili, ed entrambi finiscono nel vostro corpo come glucosio e fruttosio. Scegli un dolcificante naturale a base di come i gusti ed i suoi usi, piuttosto che sulle sue indicazioni sulla salute.

Possibili problemi di salute con dolcificanti naturali

I cosiddetti dolcificanti naturali sono generalmente sicuri. Ma non c'è alcun vantaggio per la salute consumando zuccheri di qualsiasi tipo. E consumare troppo aggiunta di zuccheri, dolcificanti, anche naturali, può portare a problemi di salute come la carie, scarsa nutrizione, aumento di peso e aumento di trigliceridi. Inoltre, essere consapevoli del fatto che il miele può contenere piccole quantità di spore batteriche che possono produrre la tossina botulinica. A causa di ciò, il miele non deve essere somministrato a bambini di meno di 1 anno di età.

La moderazione è la chiave con sostituti dello zucchero

Nella scelta di sostituti dello zucchero, si paga per essere un consumatore esperto. Informarsi e guardare oltre l'hype. Mentre dolcificanti artificiali e sostituti dello zucchero possono aiutare con la gestione del peso, non sono una bacchetta magica e devono essere utilizzati con moderazione.

Solo perché un alimento è commercializzato come senza zucchero non significa che sia privo di calorie. Se si mangiano troppi cibi senza zucchero, si può ancora aumentare di peso se hanno altri ingredienti che contengono calorie. E ricordate che gli alimenti trasformati, che spesso contengono sostituti dello zucchero, in genere non offrono gli stessi benefici per la salute, come fanno gli alimenti integrali, come frutta e verdura.

Vedi anche