Sarcoidosi

Definizione

La sarcoidosi è la crescita di piccole raccolte di cellule infiammatorie in diverse parti del corpo - più comunemente i polmoni, i linfonodi, gli occhi e la pelle.

I medici ritengono risultati sarcoidosi dal sistema immunitario del corpo di rispondere ad una sostanza sconosciuta, molto probabilmente qualcosa di inalazione dall'aria. Non esiste una cura per la sarcoidosi, ma la maggior parte delle persone fare molto bene con il trattamento modesto. Sarcoidosi spesso va via da solo. In alternativa, i segni e sintomi di sarcoidosi possono durare per anni e, a volte portare a danni d'organo.

Sintomi

Segni e sintomi di sarcoidosi variano, a seconda di quali organi sono colpiti. Sarcoidosi a volte si sviluppa gradualmente e produce sintomi che durano per anni. Altre volte, i sintomi compaiono improvvisamente e poi scompaiono altrettanto rapidamente. Molte persone con sarcoidosi non hanno sintomi, in modo che la malattia può essere scoperta solo quando si dispone di una radiografia del torace per un altro motivo.

Sintomi generalizzati
Per molte persone, la sarcoidosi inizia con questi segni e sintomi:

  • Fatica
  • Febbre
  • Ingrossamento dei linfonodi
  • Perdita di peso

Sintomi polmonari
Quasi tutti coloro che hanno la sarcoidosi finalmente sperimenta problemi polmonari, che possono includere:

  • Tosse secca persistente
  • Mancanza di respiro
  • Wheezing
  • Il dolore toracico
La sarcoidosi. Scrivete i vostri sintomi.
La sarcoidosi. Scrivete i vostri sintomi.

Sintomi cutanei
Ben il 25 per cento delle persone che hanno la sarcoidosi sviluppare problemi di pelle, che possono comprendere:

  • Rash. Un'eruzione di urti rossi o rosso-porpora, di solito si trova sugli stinchi o alle caviglie, che possono essere caldo e tenero al tatto.
  • Le lesioni. Deturpante le ferite della pelle possono verificarsi sul naso, le guance e le orecchie.
  • Cambiamento di colore. Aree di pelle può ottenere più scura o di colore più chiaro.
  • Noduli. Crescite appena sotto la pelle possono sviluppare, in particolare intorno cicatrici o tatuaggi.

Sintomi oculari
La sarcoidosi può colpire gli occhi senza causare alcun sintomo, quindi è importante avere i vostri occhi controllati. Quando i sintomi oculari si verificano, possono includere:

  • Offuscamento della vista
  • Dolore agli occhi
  • Arrossamento grave
  • Sensibilità alla luce

Quando per vedere un medico
Anche se la sarcoidosi non è sempre grave, può causare danni a lungo termine per i vostri organi. Consulta il medico se manifesta segni e sintomi indicativi di sarcoidosi.

Cause

I medici non sanno la causa esatta della sarcoidosi. Alcune persone sembrano avere una predisposizione genetica a sviluppare la malattia, che può essere innescato da esposizione a specifici batteri, virus, polvere o sostanze chimiche. I ricercatori stanno ancora cercando di individuare i geni e le sostanze di trigger associati alla sarcoidosi.

Normalmente, il sistema immunitario protegge il corpo dalle sostanze estranee e microrganismi invasori, come batteri e virus. Ma nella sarcoidosi, alcune cellule immunitarie raccolgono in un modello di infiammazione chiamato granulomi. Come granulomi accumulano in un organo, la funzione di tale organo può essere influenzata.

Fattori di rischio

Mentre chiunque può sviluppare la sarcoidosi, i fattori che possono aumentare il rischio includono:

  • L'età e il sesso. Sarcoidosi spesso si verifica tra i 20 ei 40 anni. Le donne sono leggermente più probabilità di sviluppare la malattia.
  • Race. Afro-europei hanno una maggiore incidenza di sarcoidosi di quanto non facciano gli europei bianchi. Inoltre, la sarcoidosi può essere più grave e può essere più probabilità di ripresentarsi e causare problemi polmonari in afro-europei.
  • La storia di famiglia. Se qualcuno nella vostra famiglia ha avuto la sarcoidosi, si hanno maggiori probabilità di sviluppare la malattia da soli.

Complicazioni

Per la maggior parte delle persone con sarcoidosi, la condizione si risolve da sola senza conseguenze durature. Ma sarcoidosi può essere di lunga durata (cronica) in alcune persone e portare a complicazioni che possono interessare diverse parti del corpo:

  • Polmoni. Sarcoidosi polmonare non trattata può portare a danni irreversibili al tessuto tra le sacche d'aria nei polmoni, il che rende difficile respirare.
  • Occhi. L'infiammazione può colpire qualsiasi parte del vostro occhio e possono eventualmente causare la cecità. Raramente, la sarcoidosi può anche causare cataratta e glaucoma.
  • Reni. Sarcoidosi può influenzare come il vostro corpo si occupa di calcio, che può portare ad insufficienza renale.
  • Cuore. Granulomi all'interno del vostro cuore possono interferire con i segnali elettrici che guidano il battito cardiaco, causando anomalie del ritmo cardiaco e, in rari casi, la morte.
  • Sistema nervoso. Un piccolo numero di persone con sarcoidosi sviluppano problemi relativi al sistema nervoso centrale quando granulomi formano nel cervello e nel midollo spinale. L'infiammazione dei nervi facciali può causare paralisi facciale.

Vedi anche

Prepararsi per un appuntamento

Perché sarcoidosi normalmente coinvolge i polmoni, si può fare riferimento ad uno specialista in pneumologia (pneumologo) per gestire la vostra cura.

Cosa si può fare
Ecco alcune informazioni per aiutarvi a ottenere pronto per l'appuntamento e sapere cosa aspettarsi dal proprio medico:

  • Scrivete i vostri sintomi, anche quando hanno iniziato e come essi possono essere cambiati o peggiorato nel tempo.
  • Fate un elenco di tutti i farmaci, vitamine o integratori.
  • Annotare la chiave di informazioni mediche, comprese le altre condizioni diagnosticate.
  • Scrivete le domande da porre al medico.

Alcune domande fondamentali da porre al medico sono:

  • Qual è la causa più probabile della mia condizione?
  • Quali tipi di test ho bisogno?
  • Quali trattamenti possono aiutare?
Prepararsi per un appuntamento. Fate un elenco di tutti i farmaci.
Prepararsi per un appuntamento. Fate un elenco di tutti i farmaci.

Cosa aspettarsi dal proprio medico
Siate pronti a rispondere alle domande il medico può chiedere:

  • Quali tipi di sintomi stai vivendo? Quando hanno inizio?
  • Siete mai stati esposti a tossine ambientali, magari in un posto di lavoro di produzione o di allevamento?
  • Vuoi sapere se qualcuno nella vostra famiglia ha mai avuto la sarcoidosi?
  • Quali tipi di condizioni mediche che hai avuto in passato?
  • Quali tipi di farmaci o integratori si fa a prendere?

I test e diagnosi

La sarcoidosi può essere difficile da diagnosticare perché la malattia produce alcuni segni e sintomi nelle sue fasi iniziali. Quando i sintomi si verificano, essi variano a seconda del sistema organo colpito e possono imitare quelli di altri disturbi.

Il medico probabilmente iniziare con un esame fisico, compreso un attento esame di tutte le lesioni della pelle che avete. Lui o lei sarà anche ascoltare con attenzione il vostro cuore e polmoni e controllare i linfonodi per il gonfiore. Il medico può anche essere interessati a vedere qualsiasi precedente petto raggi X, per verificare eventuali segni di precoce sarcoidosi che potrebbero essere stati trascurati.

I test diagnostici possono aiutare escludere altri disturbi e determinare quali sistemi del corpo possono essere colpite da sarcoidosi. Il medico può raccomandare:

  • A raggi X, per verificare la prova di danni ai polmoni o linfonodi ingrossati nel tuo petto. Alcune persone sono diagnosticati con la condizione dopo la radiografia del torace presi per altri motivi.
  • TAC, se le complicanze sono sospettati.
  • PET o risonanza magnetica, se sarcoidosi sembra essere coinvolto il cuore o del sistema nervoso centrale
  • Gli esami del sangue, per valutare la vostra salute generale e di quanto bene i reni e il fegato sono funzionanti.
  • Test di funzionalità polmonare, per misurare il volume polmonare e la quantità di ossigeno i polmoni consegnare al tuo sangue.
  • Esame della vista, per verificare la presenza di problemi di vista che possono essere causati da sarcoidosi.

Le biopsie
Il medico può ordinare un piccolo campione di tessuto (biopsia) essere presa da una parte del tuo corpo che si ritiene essere colpiti da sarcoidosi a cercare i granulomi comunemente visto in condizione. Le biopsie possono essere più facilmente prelevati dalla pelle o la membrana esterna del vostro occhio. Tessuto viene inviato ad un laboratorio per l'analisi.

Biopsie polmonari o biopsie linfonodali possono essere ottenuti attraverso una procedura (broncoscopia) in cui è inserito un tubo sottile e flessibile contenente una macchina fotografica in gola.

Vedi anche

Trattamenti e farmaci

Non c'è cura per la sarcoidosi. Potrebbe non essere necessario il trattamento se non si dispone di significativi segni e sintomi della malattia. Sarcoidosi spesso va via da solo. Ma si dovrebbe essere strettamente monitorati con petto regolare i raggi X e gli esami degli occhi, della pelle e ogni altro organo coinvolto.

Farmaci
Se la funzione di organo è minacciata, è probabile che sarà trattato con un farmaco.

  • Corticosteroidi. Questi farmaci antinfiammatori potenti sono di solito il trattamento di prima linea per la sarcoidosi. In alcuni casi, i corticosteroidi possono essere applicati direttamente ad una zona colpita - tramite una crema ad una lesione cutanea o con un inalatore per i polmoni.
  • Farmaci anti-rigetto. Questi farmaci riducono l'infiammazione sopprimendo il sistema immunitario.
  • Farmaci anti-malarica. Questi farmaci possono essere utili per le malattie della pelle, coinvolgimento del sistema nervoso e dei livelli di calcio nel sangue elevati.
  • Fattore di necrosi tumorale alfa (TNF-alfa) inibitori. Questi farmaci sono più comunemente utilizzati per trattare l'infiammazione associata con l'artrite reumatoide. Possono anche essere utile nel trattamento di sarcoidosi che non risponde ad altri trattamenti.

Chirurgia
Trapianto d'organo può essere considerato se la sarcoidosi ha gravemente danneggiato i polmoni o al fegato.

Vedi anche

Coping e supporto

Anche se la sarcoidosi solito va via da solo nel giro di due anni, la vita di alcune persone sono sempre alterati dalla malattia. Se hai problemi a far fronte, considerare di parlare con un consulente. Partecipare a un gruppo di sostegno sarcoidosi può anche essere utile.