Terapia elettroconvulsiva (ECT)

Definizione

Terapia elettroconvulsiva (ECT) è una procedura in cui le correnti elettriche sono passati attraverso il cervello, innescando intenzionalmente una breve sequestro. ECT sembra causare cambiamenti nella chimica del cervello che possono invertire rapidamente i sintomi di alcune malattie mentali. Spesso funziona quando altri trattamenti non hanno successo.

Gran parte della stigmatizzazione di ECT è basata su trattamenti precoci in cui alte dosi di energia elettrica sono state somministrate senza anestesia, con conseguente perdita di memoria, ossa fratturate e di altri gravi effetti collaterali.

ECT è molto più sicuro oggi e viene dato a persone mentre sono in anestesia generale. Anche se ECT causa ancora alcuni effetti collaterali, esso utilizza ora correnti elettriche emesse in un ambiente controllato per ottenere il massimo beneficio con il minor numero di rischi possibili.

Vedi anche

Perché è fatto

Terapia elettroconvulsiva (ECT) può fornire rapide, miglioramenti significativi in ​​gravi sintomi di una serie di condizioni di salute mentale. Esso può essere un trattamento efficace in qualcuno che è suicida, per esempio, o terminare un episodio di grave mania. ECT è usato per trattare:

  • Depressione grave, soprattutto se accompagnati da distacco dalla realtà (psicosi), il desiderio di suicidarsi o di rifiuto di mangiare.
  • La depressione resistente al trattamento, una grave depressione che non migliora con i farmaci o altri trattamenti.
  • Mania grave, uno stato di euforia intensa, agitazione o iperattività che si verifica come parte del disordine bipolare. Altri segni di mania includono alterato il processo decisionale, comportamento impulsivo o rischiose, abuso di sostanze, e la psicosi.
  • Catatonia, caratterizzata dalla mancanza di movimento, movimenti veloci o di strano, la mancanza di parola, e altri sintomi. E 'associato con la schizofrenia e altri disturbi psichiatrici. In alcuni casi, catatonia è causata da una malattia medica.
  • Agitazione e aggressività in persone affette da demenza, che può essere difficile da trattare e negativamente influenzare la qualità della vita.

ECT può essere una buona opzione di trattamento quando i farmaci non sono tollerati o altre forme di terapia non hanno funzionato. In alcuni casi ECT è utilizzato:

  • Durante la gravidanza, quando i farmaci non possono essere prese in quanto potrebbero danneggiare il feto in via di sviluppo
  • In adulti più anziani che non possono tollerare gli effetti collaterali dei farmaci
  • Nelle persone che preferiscono trattamenti ECT oltre l'assunzione di farmaci
  • Quando ECT ha avuto successo in passato

Vedi anche

Rischi

Anche se ECT è generalmente sicuro, i rischi e gli effetti collaterali possono includere:

  • Confusione. Subito dopo un trattamento di ECT, si può verificare un periodo di confusione che può durare da pochi minuti a diverse ore. Non si può sapere dove sei e perché sei lì. Si può essere in grado di tornare alle normali attività subito, o potrebbe essere necessario riposare per alcune ore dopo il trattamento. Raramente, la confusione può durare diversi giorni o più a lungo. La confusione è generalmente più evidente in adulti più anziani.
  • Perdita di memoria. ECT può influenzare la memoria in diversi modi. Si può avere difficoltà a ricordare gli eventi che si sono verificati prima che ha iniziato il trattamento, una condizione nota come amnesia retrograda. Può essere difficile ricordare le cose nelle settimane o mesi precedenti al trattamento, anche se alcune persone hanno problemi con i ricordi degli anni precedenti, pure. Si può anche avere eventi di rievocazione problemi che si sono verificati durante le settimane di trattamento. E alcune persone hanno problemi con la memoria di eventi che si verificano anche dopo ECT è fermato. Questi problemi di memoria di solito migliorano entro un paio di mesi.
  • Effetti collaterali fisici. Nei giorni che hanno un trattamento ECT, potrebbero verificarsi nausea, vomito, mal di testa, dolore alla mascella, dolore muscolare o spasmi muscolari. Questi in genere possono essere trattati con farmaci.
  • Complicazioni mediche. Come con qualsiasi tipo di procedura medica, in particolare uno che coinvolge l'anestesia, ci sono rischi di complicazioni mediche. Durante ECT, la frequenza cardiaca e aumento della pressione arteriosa e, in casi rari, che può portare a gravi problemi cardiaci. Se avete problemi di cuore, ECT può essere più rischioso.

Vedi anche

Come si prepara

Prima di avere il vostro primo trattamento ECT, avrete bisogno di una valutazione completa, che di solito comprende:

  • Una storia medica
  • Un esame fisico completo
  • Una valutazione psichiatrica
  • Esami del sangue di base
  • Un elettrocardiogramma (ECG) per controllare la salute del cuore
Terapia elettroconvulsiva (ECT). Trattamento della depressione resistente.
Terapia elettroconvulsiva (ECT). Trattamento della depressione resistente.

Questi esami aiutano a fare in modo che l'elettroshock è sicuro per voi. Si può anche vedere un anestesista di andare oltre i rischi dell'anestesia.

Vedi anche

Che cosa ci si può aspettare

La procedura di ECT richiede circa cinque a 10 minuti, con il tempo aggiunto per la preparazione e il recupero. ECT può essere fatto mentre si è ricoverati in ospedale o in regime ambulatoriale.

Prima della procedura
Per prepararsi per la procedura di ECT:

  • Avrai l'anestesia generale, il che significa che si può avere restrizioni dietetiche prima della procedura. Il vostro team di assistenza sanitaria vi dirà quanto tempo per evitare di cibo e bevande prima del trattamento ECT. In genere, questo potrebbe significare né cibo né acqua dopo la mezzanotte e solo un sorso d'acqua per prendere tutti i farmaci mattina.
  • Si può avere un breve esame fisico per controllare il vostro cuore e polmoni.
  • Avrai una linea endovenosa (IV) inserita. L'infermiere o un altro Care Team inserti membri della salute un tubo IV nel braccio o la mano attraverso la quale possono essere dati i farmaci o fluidi.
  • Tuoi luoghi infermiere elettrodi pastiglie sulla vostra testa. Ogni pad è delle dimensioni di un dollaro d'argento. ECT può essere unilaterale, in cui le correnti elettriche concentrarsi su un solo lato del cervello, o bilaterale, in cui entrambi i lati del cervello ricevono correnti elettriche focalizzate.

Anestesia e farmaci
All'inizio della procedura, riceverai questi farmaci attraverso il vostro IV:

  • Un anestetico per farvi inconscia e inconsapevole della procedura di
  • Un rilassante muscolare per ridurre al minimo il sequestro e prevenire gli infortuni
Agitazione e aggressività in persone con demenza. Effetti collaterali fisici.
Agitazione e aggressività in persone con demenza. Effetti collaterali fisici.

È inoltre possibile ricevere altri farmaci, a seconda delle eventuali condizioni di salute si hanno o le vostre reazioni precedenti di ECT.

Una pressione sanguigna bracciale collocato intorno la caviglia ferma il farmaco miorilassante di entrare il piede e colpisce i muscoli lì. Quando la procedura ha inizio, il medico può monitorare l'attività di sequestro da guardare per il movimento in quel piede.

Durante la procedura, controlla controllare costantemente il vostro cuore, la pressione sanguigna e l'uso di ossigeno. Si può essere somministrato ossigeno attraverso una maschera di ossigeno. Si può anche essere data una guardia di bocca per aiutare a proteggere i denti e la lingua da un infortunio.

Indurre un sequestro
Quando si è addormentato dall'anestesia ed i muscoli sono rilassati, il medico preme un pulsante sulla macchina ECT. Questo provoca una piccola quantità di corrente elettrica di passare attraverso gli elettrodi al cervello, producendo un sequestro che di solito dura meno di 60 secondi.

A causa della anestesia e rilassante muscolare, si rimane rilassato e inconsapevole del sequestro. L'indicazione solo verso l'esterno che si sta avendo un sequestro può essere un movimento ritmico del piede se c'è una pressione sanguigna bracciale intorno alla caviglia. Ma internamente, l'attività nel cervello aumenta notevolmente. Un test chiamato un elettroencefalogramma (EEG) registra l'attività elettrica nel cervello. Improvvisa, una maggiore attività sui segnali EEG l'inizio di una crisi, seguita da una stabilizzazione che mostra il sequestro è finita.

Pochi minuti dopo, gli effetti della breve durata d'azione anestetico e miorilassante cominciano a svanire. Siete presi ad una zona di recupero, dove si sta monitorati per i problemi. Quando ti svegli, si può verificare un periodo di confusione che dura da pochi minuti ad alcune ore o più.

Serie di trattamenti
In Europa, i trattamenti ECT sono generalmente dato due o tre volte alla settimana per 3-4 settimane - per un totale di sei a 12 trattamenti. Il numero di trattamenti di cui ha bisogno dipende dalla gravità dei sintomi e come rapidamente migliorano.

Alcune persone possono essere invitati a non tornare a lavorare fino a 1-2 settimane dopo l'ultima ECT in una serie o per almeno 24 ore dopo l'ultimo trattamento.

Vedi anche

Risultati

Molte persone iniziano a notare un miglioramento dei sintomi dopo due o tre trattamenti con terapia elettroconvulsiva. Miglioramento completa potrebbe richiedere più tempo. Risposta ai farmaci antidepressivi, in confronto, può richiedere diverse settimane o più.

Nessuno sa per certo come ECT aiuta a trattare la grave depressione e altre malattie mentali. Ciò che è noto, però, è che molti aspetti chimici della funzione cerebrale sono cambiati durante e dopo l'attività convulsiva. Questi cambiamenti chimici possono costruire su un altro, in qualche modo ridurre i sintomi di una grave depressione o altre malattie mentali. Ecco perché ECT è più efficace nelle persone che ricevono un ciclo completo di trattamenti multipli.

Anche dopo che i sintomi migliorano, è comunque necessario un trattamento in corso per evitare il ripetersi. Conosciuto come terapia di mantenimento, che il trattamento in corso non deve essere ECT, ma può essere. Più spesso, include gli antidepressivi o altri farmaci, o di consulenza psicologica (psicoterapia).

Vedi anche